Sabato 27 marzo 2021 ha preso il via il torneo di gaming online rivolto ai ragazzi delle scuole medie di Bergamo e alle famiglie della città. È risultata subito evidente la grande ventata di novità che ha portato una parentesi di entusiasmo nella cadenza pesante della giornata in lockdown.

Le prime classifiche testimoniano la grande partecipazione delle varie scuole cittadine. Gli studenti delle classi si sfidano in un campionato online nella modalità quiz, in cui le domande oltre a vertere su conoscenze generali di cultura, sport società e spettacolo, sono state appositamente ritagliate sul programma didattico proprio della scuola secondaria.

L’interazione gode inoltre della mediazione di un presentatore, un game coach professionista in grado di stimolare a amalgamare i partecipanti.

Questo campionato, promosso dalla Cooperativa SenzaPensieri si inserisce all’interno del progetto BG LEARN&PLAY - bando rinascimento, e rappresenta una nuova frontiera nel rispondere in modo moderno e creativo alle fatiche attuali dei ragazzi delle scuole medie di Bergamo in questa epoca così carica di preoccupazioni. Il progetto si basa sull’idea di recuperare la modalità elettiva di interazione attuale, cioè la modalità online per trasformare l’esperienza che è attualmente prevalentemente didattica, in esperienza di gioco con diviso. Al tempo stesso si può anche dire sia possibile trasformare il gioco fine a se stesso, in esperienza di socialità e apprendimento.

I ragazzi attraverso la piattaforma Quiz38 si registrano ai seguenti link selezionando la classe di appartenenza e poi accedono alle sfide.

Ad oggi abbiamo sostanzialmente coinvolto più di settanta classi del comune di Bergamo.

La nuova zona rossa ha ulteriormente gravato sulla vita famigliare obbligando come è noto a equilibri precari, compromessi e fatiche. È nata così l’idea di accompagnare anche le famiglie attraverso appuntamenti serali nei quali parenti, amici, insegnanti possono partecipare alle dirette e sfidarsi nel gioco. Questa proposta che, se da un lato è ludica, dall’altro mantiene il legame con la continuità didattica e con la trama delle interazioni della classe.

È una tutela ai valori della condivisione, al piacere sano di stare insieme, alla possibilità di intendere la classe e la scuola in senso lato, anche come soggetto extrascolastico in grado di veicolare emozioni positive.

IL PROGETTO BG LEARN&PLAY

Il progetto GAMING ONLINE è inserito entro il più ampio e articolato progetto BG LEARN&PLAY, legato al bando Artemisia del comune di Bergamo. Il progetto è inteso come una risposta di senso e di azione al periodo attuale che, come noto, rappresenta una delle epoche più complesse che la nostra società abbia dovuto affrontare.  Per questa ragione un’azione efficace deve essere in grado oggi di fornire molteplici risposte, affrontare il problema a più livelli e garantire la sinergia tra enti istituzioni e persone.

L’obiettivo principale consiste nel costruire un contenitore, un format come punto di riferimento in grado di offrire una serie di azioni altamente qualificate in parallelo:

  • Formazione gratuita per studenti universitari e inserimento nel mondo lavorativo come tutor dell’apprendimento per supporto allo studio;
  • supporto per l’apprendimento degli studenti delle scuole medie sottoposti a didattica ibrida, DAD o anche in presenza, attraverso l’offerta di tutoring domiciliare specializzato per supporto nei compiti, gratuito e fruibile anche online a distanza, per le famiglie del comune di Bergamo;
  • mantenimento della socializzazione dei ragazzi attraverso un campionato di gaming online per le classi delle scuole medie, da svolgersi durante la seconda parte dell’anno scolastico attivato e mediato da qualificati game coach;
  • sostegno alla genitorialità attraverso eventi formativi per adulti su tematiche di carattere didattico ed educativo e l’attivazione di uno sportello helpdesk dedicato per rispondere ai bisogni dei genitori.

SenzaPensieri – Servizi e Percorsi per star bene, offre Servizi di consulenza e formazione alla persona, alla famiglia, alla scuola e alle imprese.

Da diversi anni, grazie alla collaborazione di professionalità e personalità diverse, lavoriamo ad un progetto unico e comune basato su valori della trasparenza, della flessibilità e della concretezza per promuovere il benessere delle persone e degli enti che si rivolgono ai nostri servizi.

L’equipe è composta da professionisti di diversa formazione che collaborano in maniera sinergica per promuovere servizi di consulenza al fine di promuovere un maggior benessere nei singoli individui, all’interno delle famiglie e nel contesto scolastico e sociale: psicologi, psicoterapeuti, logopediste, terapiste della neuropsicomotricità, tutor dsa e adhd, avvocati, mediatori familiari, coordinatori genitoriali, pedagogisti, ostetriche, integrano le loro professionalità a servizio dei clienti e dei loro specifici bisogni. Il centro è accreditato dall’Ats di Bergamo per la diagnosi e certificazione dei Disturbi specifici di apprendimento (DSA) valida ai fini scolastici, in conformità alla legge 170/2010 e alle indicazioni cliniche della consensus Conference. La nostra forza è il team, i nostri valori sono l’accoglienza e l’empatia, il nostro obiettivo è la promozione del benessere della persona.

www.senzapensieri-sp.com – info@senzapensieri-sp.com
Via Goito 2 Seriate (Bg) – Via Mazzini 2 Albino (Bg)
Tel. Albino - 035 77 32 22

Salute in vetrina 
CONTENUTO ESCLUSIVO PER LA PUBBLICAZIONE WEB

titolo vetrina infopub

getfluence.com

getfluence.com

Questo sito utilizza cookie per il funzionamento e la raccolta di dati anonimi sulle visite. Scegli "Chiudi" per accettare e proseguire