Un viso in salute è un viso curato e gradevole. Benessere e bellezza si intrecciano, a fare la differenza sono i riguardi e le premure dedicati all'epidermide, per accentuarne tono e freschezza.

Di fatto chi si mette alla ricerca della bellezza scopre inevitabilmente la salute. Il desiderio di apparire ancora in forma, e sicuramente belle, è un input importante per raggiungere un grado di armonia e salute di tutto rispetto.

 

Volersi bene, e mantenere efficiente il corpo, consente di ridurre al minimo i danni e di perfezionare le opportunità di miglioramento, proprio a partire dall'epidermide.

L’abc della bellezza: partiamo dalla pelle
L’abc della bellezza, laddove si parla di pelle, poggia su una serie di trattamenti estetici base quali pulizia, idratazione e riequilibrio, capisaldi fondamentali che fanno da apripista a terapie più specifiche come quelle rigeneranti, antiage, e liftanti, e a terapie viso illuminanti e antiossidanti, tutte da personalizzarsi a dovere, in base alla tipologia di pelle e alle necessità.

Una bella pelle vanta un aspetto giovane ed è sinonimo di benessere, un equilibrio perfetto che consente a ogni donna di sentirsi sicura e attraente.
Prendersi cura dell’epidermide del viso, ma in generale del corpo, consente anche di trovare la corretta stabilità psico-fisico. Regalarsi un trattamento è un po’ come coccolarsi, ci consente di migliorare l’aspetto esteriore e al contempo di rilassarci.

Dalla natura i prodotti che aiutano a purificare e idratare
Sono ingredienti assolutamente naturali quelli che caratterizzano la composizione dei prodotti più interessanti e di qualità, messi in commercio dai brand di riferimento della cosmesi.
Parliamo di prodotti che consentono di detergere il viso accuratamente senza essere aggressivi, garantiscono un’azione purificante, idratano e rinnovano la pelle con delicatezza. Tante le soluzioni per risolvere tutta una serie di problemi specifici, a partire dal tipo di pelle, che può essere troppo secca o troppo grassa, così come unta al tatto e poco uniforme, che possiamo liberare dalle impurità con un’ottima crema per brufoli e punti neri.     

Lifting, brightening e age-correcting: tre trattamenti viso per il benessere della pelle                                                     
Lifting, brightening e age-correcting sono in grado di offrire al viso la classica marcia in più.
Partendo dal lifting scopriamo un trattamento dal risultato immediato, che stimola la produzione di collagene, dona uno splendido effetto tensore e regala un incarnato luminoso. Senza ricorso alla sala operatoria il trattamento liftante garantisce tutti i benefici della chirurgia estetica, evitando accuratamente interventi invasivi, che possono anche provocare fastidio. Ad agire in sinergia, in caso di lifting, è un gruppo di tensori fra cui spiccano l’acido ialuronico e il collagene vegetale, capaci di riattivare la giovinezza.
A garantire un supporto all'epidermide stressata e spenta è invece il brightening, che agisce in profondità uniformando il colore della pelle, rendendola più luminosa grazie all'apporto di vitamine antiossidanti.

Perfetto per le pelli mature e stanche è il trattamento age-correcting, che idrata e rimpolpa anche laddove la disidratazione si rivela profonda, accentuata dagli evidenti segni dell’invecchiamento.
Il trattamento age-correcting rende la pelle più tonica, favorisce la produzione di collagene, è un portento in termini di nutrimento in profondità, e offre un aiuto concreto laddove è necessario distendere le rughe, grazie all’azione sinergica degli oli fra cui quello di jojoba e avocado.

a cura di Manuela M.
Salute in vetrina 
CONTENUTO ESCLUSIVO PER LA PUBBLICAZIONE WEB

Questo sito utilizza cookie per il funzionamento e la raccolta di dati anonimi sulle visite. Scegli "Chiudi" per accettare e proseguire