Questo sito utilizza cookie per il funzionamento e la raccolta di dati anonimi sulle visite. Scegli "Chiudi" per accettare e proseguire

Nell’ultimo periodo molti hanno notato la comparsa di impurità sulla pelle, soprattutto nella zona che viene coperta dalla mascherina. E’ nato quindi il termine “Maskne”, una forma di acne che si evidenzia con l’uso della mascherina, ed è già un fiorire di rimedi naturali per combatterla.

 

Su questo argomento si sono pronunciati diversi esperti, soprattutto d’Oltreoceano. Ad esempio la dottoressa Nazanin Saedi, della Jefferson University di Philadelphia, spiega che “la Maskne è l’acne formata in aree del viso a causa di attrito, pressione, sfregamento o occlusione”. La dermatologa osserva inoltre che la “si può vedere nelle aree coperte dalla mascherina e anche nelle aree in cui la mascherina e gli schermi del viso toccano la pelle”.

Non si tratta di un fenomeno nuovo. Prima della pandemia, questa forma di irritazione facciale era principalmente sperimentata dagli atleti. “Comunemente a causa del sudore, del calore e dell’attrito dei loro caschi e cinturini“, spiega la dottoressa Saedi. “Lo stiamo vedendo di più ora con persone che indossano maschere per un lungo periodo di tempo“. Difatti, “respirare per ore con la maschera, crea umidità che a sua volta forma un terreno fertile per l’acne“. L’attrito della maschera inoltre può anche bloccare e ostruire i pori, portando alla formazione di comedoni o punti neri.

Ma anche a casa nostra c’è chi ha qualcosa da dire sui rimedi naturali per affrontare la Maskne, come Massimo de Nardi, che ha fondato a Treviglio nel 2012 Krioplanet, un centro innovativo e all’avanguardia nell’ambito del benessere e della forma fisica. “Innanzitutto, sembrerà banale ma, mentre indossare la maschera in pubblico in questo momento è essenziale, specialmente in contesti sociali in cui il distanziamento fisico è difficile da mantenere, allo stesso tempo ricorda però che puoi (e dovresti!) togliere la mascherina e dare al tuo viso l’areazione necessaria quando sei lontano da altre persone. Ad esempio quando sei a casa tua (a condizione che non ti prenda cura di nessun malato) o mentre guidi la tua auto” esordisce De Nardi. “Inoltre, oltre a consigliarvi i soliti prodotti per lo skin care, noi del centro Krioplanet  contro la Maskne vi consigliamo  quattro rimedi naturali” continua. Vediamoli insieme:

La crioterapia

La Crioterapia Localizzata: è un toccasana per la pelle. La utilizziamo da anni con ottimi risultati contro acne, dermatiti, psoriasi, irritazioni cutanee ed infiammazioni in genere della pelle. Il processo di vasocostrizione indotto dal freddo aiuta a ridurre l’infiammazione, a stimolare la produzione di collagene ed elastina e a restringere i pori. Ciò favorisce, tra l’altro, il passaggio di sostanze nutritive e di sostanze di scarto, rendendo così la pelle liscia e luminosa.

Il Celluma, grazie alle sue luci led è un potente alleato contro l’acne e la dermatite. Sia le luci blu che quelle rosse del nostro fantastico pannello statunitense risultano essere particolarmente efficaci contro le problematiche cutanee causate dal prolungato utilizzo delle mascherine. Bastano poche sedute per vedere i risultati!

Crio Smart. Già, la nostra novità del 2020 sembra fatta apposta per aggiudicarsi un posto sul podio in merito al topico “Maskne Rimedi Naturali”. Difatti Crio Smart abbina l’efficacia delle basse temperature della Crioterapia Localizzata con quella delle luci led del Celluma. Curiosamente infatti in un video che abbiamo scovato su YouTube una nota influencer mostra proprio la maschera che utilizziamo per il viso con Crio Smart.

Infine il rimedio naturale fai da te. In questo periodo di quarantena abbiamo postato diversi video tutorial sul nostro canale YouTube. Tra gli altri, a proposito di Maskne e rimedi naturali, spicca il video sulla Crioterapia fai da te! 

Ricapitolando:

Utilizza la mascherina per la tua sicurezza e quella degli altri quando serve. Se sei a casa o in macchina da solo evita di utilizzarla;

Sfrutta i benefici del freddo: la crioterapia localizzata e la Ice Therapy sono due preziosi alleati per il benessere della pelle;

Strizza l’occhio alla tecnologia: l’innovativo Celluma garantisce risultati tangibili grazie all’efficacia delle sue luci led. Completamente sicuro e per nulla invasivo!

A cura di Lella Fonseca con la collaborazione di Massimo de Nardi.
KRIOPLANET
Via Pontirolo, 18 C
Treviglio (BG)
Tel. 0363 45321 - 334 6164224
info@krioplanet.it
www.krioplanet.it

CONTENUTO ESCLUSIVO PER LA PUBBLICAZIONE WEB
Salute in Vetrina