ROCCO (Registry Of Coronavirus COmplications) nasce sotto la presidenza della dottssa Monica Vitali poco più di un anno fa per cercare di creare un percorso sociosanitario di volontariato e un progetto di ricerca per prendersi cura e fornire possibili soluzioni sul territorio bergamasco alle persone che abbiano contratto il COVID 19. 

Il progetto sociosanitario nasce con il supporto iniziale di Rotary distretto 2042 e il supporto scientifico e con il successivo importantissimo aiuto di moltissime altre realtà fondamentali nel territorio di Bergamo quali ATS BERGAMO, Ordine dei Medici della Provincia di Bergamo, AREU Lombardia, Ordine delle Ostetriche, Istituti Ospedalieri Bergamaschi, Apnea Academy, Omega Apnea, Comune di Bergamo, Provincia di Bergamo, Vecchia Bergamo, Croce Rossa Italiana, Uniacque, Atb, Planetel, L’Eco Di Bergamo, Qui Bergamo, Bergamo Salute, Golf Club Bergamo L’Albenza. 

Accanto al progetto sociosanitario, è stato avviato nel mese di ottobre 2020, dall'Unità di Anestesia e Rianimazione 2 dell'ASST Papa Giovanni XXIII, diretta dal Dott. Ferdinando Lorini, Principal Investigator Dott. Dario Bugada, lo studio scientifico ROCCO, approvato dal Comitato Etico in data 07/09/2020. Quest'ultimo ha quale obiettivo principale la valutazione delle complicanze a lungo termine dei pazienti che hanno contratto Coronavirus. 

In questo anno, grazie all'insostituibile supporto di tutti i partner che hanno sostenuto il progetto, del lavoro di ricerca del Papa Giovanni, di moltissimi medici/odontoiatri volontari, V.d.S volontari di Croce Rossa e volontari di Rotaract coordinati da Alessandro Poloni, sono stati già raggiunti numerosi risultati che desciviamo di seguito.

Progetto Sociosanitario: 
L'attività finora svolta ha evidenziato quanto, indipendentemente dalla gravità dei sintomi durante la fase acuta ci sia necessità di supporto medico e infermieristico. Vi è ancora necessità di essere seguiti in quanto nella nostra popolazione più di 350 persone continuano ad oggi (a distanza di anche un anno dall'infezione) a lamentare sintomi (Post covid sindrome)! 
Grazie al progetto sociosanitario Rocco stiamo intercettando e veicolando tale domanda in più di 700 bergamaschi interessati dal COVID.

Il progetto sociosanitario, partendo dall'esperienza maturata dal call center durante la prima ondata COVID, ha ottenuto i seguenti risultati: 
- attivazione e implementazione del servizio call center che ha permesso a tutti gli operatori sanitari di continuare a contattare/essere contattati gratuitamente i 700 pazienti aderenti al progetto (sia sociosanitario). Attualmente tutti i pazienti arruolati sono stati contattati almeno due volte (previsto un contatto telefonico ogni 2 mesi) 
- identificazioni di figure cliniche di riferimento nel campo della fisiatria, terapia del dolore, neurologia, otorinolaringoiatria, riabilitazione del pavimento pelvico per dare risposte a domande cliniche specifiche dei pazienti aderenti al progetto: 
- attivazione di visite gratuite per pazienti con dolore e/o fatigue cronica che non avevano trovato soluzione a tale problematica. Sono stati valutati circa 20 pazienti con problematiche specifiche orientando la diagnosi e il possibile percorso terapeutico 
- grazie all'eccezionale supporto di Umberto Pellizzari e alla Sua Umberto Pellizzari Apnea Academy si sono creati dei video gratuiti, distribuiti a tutti gli aderenti il progetto, per insegnare tecniche di respirazioni che permettessero il "recupero" respiratorio
imparando contemporaneamente anche tecniche di rilassamento. Tali video sono stati donati gratuitamente grazie al supporto di Umberto Pelizzari 
- grazie all'identificazione di 10 fisioterapisti, coordinati dall'incessante lavoro della dott.ssa Ft. Giulia Gorghelli, alla supervisione del Dott. Massimiliano Sacchelli, e ai locali messi a disposizione dal Gruppo San Donato presso Smart Clinic Orio al Serio, si è potuto istituire un percorso riabilitativo specialistico post COVID per ben 180 pazienti. 
- grazie all'attività della dott.ssa Roberta Daminelli, si è anche ideato e attivato un primo percorso di supporto psicologico gratuito per più di 50 pazienti che hanno manifestato esigenza di un supporto psicologico 
- a inizio giugno verrà anche attivato un ambulatorio gratuito di agopuntura per trattare i sintomi post COVID quali fatigue e dolore: l'ambulatorio potrà aiutare fino a 20 pazienti a ciclo terapeutico. 
- con l'aiuto di una studentessa di infermieristica, infine, abbiamo iniziato anche a valutare le necessità di supporto infermieristico territoriale che i pazienti con post covid sindrome necessitano e quali siano le necessità che ancora non trovano riscontro. 

sponsor rocco

Il Progetto Rocco Bergamo è frutto di passione, dedizione ed energia ed è stato reso possibile solo grazie al coinvolgimento e alla proattività di enti, istituzioni e aziende. E' stata nominata Presidente la dott.ssa Monica Vitali, supportata dal Dott. Maurizio Maggioni, Dott. Luca Vitali, Dott. Massimo Allegri e Dott. Giuseppe Navarini, segreteria amministrativa Sig.ra Di Gloria Mirella. Il supporto organizzativo per la campagna di GoFoundMe e il supporto tecnico per la raccolta dati è della Società Innovation-Lab. Bergamo Salute è media Partner del progetto. 

ROCCO BERGAMO Progetto di Ricerca Scientifica e Supporto del Territorio di Bergamo
via Zalasco 1, 24122 Bergamo
info@roccobergamo.it
www.roccobergamo.it 

 

 

 

Vedi l'archivio storico delle news qui

 

News recenti

Questo sito utilizza cookie per il funzionamento e la raccolta di dati anonimi sulle visite. Scegli "Chiudi" per accettare e proseguire