Specialità A-Z

  • Il dolore nella parte anteriore del piede può avere cause diverse, per questo il primo passo è individuarle correttamente.
    Il piede si mantiene tanto più efficiente quanto più è elastico. Lo si capisce se si osserva la sua forma, anche in posizione statica. Ma ancor più durante

    ...
  • La disfagia, ovvero la difficoltà a deglutire alimenti o bevande, colpisce circa il 20% della popolazione e in percentuale maggiore gli anziani, soprattutto se affetti da ...

  • L’insufficienza venosa è una condizione patologica piuttosto frequente nella nostra popolazione, soprattutto nel genere femminile. In Italia ne soffre il 30% delle donne, percentuale che si riduce al 15% negli uomini. Non rappresenta, seppur in casi estremi, una patologia grave anche se i

    ...
  • A distanza di circa 15 mesi dall’approvazione della Camera (era il 18 aprile 2019), si è da poco concluso presso il Senato della Repubblica Italiana il percorso Parlamentare di approvazione della proposta di legge “Disposizioni per il riconoscimento della cefalea primaria cronica come malattia

    ...
  • L’herpes zoster, o fuoco di Sant’Antonio, in genere inizia con sensazioni insolite: prurito, bruciore o formicolio in un’area della pelle su un lato del corpo, a cui si possono aggiungere febbre, mal di testa o sensazione di malessere. Nell’arco di uno o due giorni di frequente compare

    ...

  • L’ectropion, dal greco “volgere in fuori”, è un disturbo in cui la palpebra inferiore è ruotata verso l’esterno e, quindi, si allontana dal bulbo oculare. Questa rotazione verso l’esterno può coinvolgere una porzione o interessare l’intera palpebra inferiore; può essere presente in un

    ...

  • Riguarda circa il 15% degli italiani, percentuale che sale nelle fasce di età superiori ai cinquant’anni. In alcuni casi non dà sintomi, in altri invece può essere causa di reflusso gastroesofageo e manifestarsi con bruciore di stomaco, difficoltà di deglutizione, tosse secca. Parliamo

    ...

  • La situazione che si è creata a Villongo e nei paesi limitrofi intorno al Lago di Iseo qualche settimana fa è giustamente balzata all’interesse dei media. La meningite da meningococco spaventa e in effetti determina una mortalità elevata. Inoltre rappresenta uno

    ...

  • Il termine “vitiligine” sembra derivare dal latino “vitium” nel senso di “macchia, imperfezione”. La malattia è caratterizzata dalla comparsa di chiazze bianche sulla pelle dovute alla perdita dei melanociti, le cellule che producono la melanina,

    ...

  • L’attacco ischemico transitorio (TIA) è un’ischemia che provoca deficit neurologici improvvisi e transitori senza tuttavia diventare un vero infarto cerebrale permanente. Bisogna fare molta attenzione al TIA perché la probabilità di essere successivamente

    ...

  • Un’influenza 2019-2020 “sottotono” nel numero di malati attesi, ma più insidiosa per la circolazione di virus a maggior rischio di complicanze. Così si prospetta questa stagione influenzale, che vedrà il suo picco presumibilmente durante le vacanze

    ...

  • La menopausa è un passaggio naturale della vita di ogni donna, che si manifesta spesso con rapidi e numerosi cambiamenti fisici ed ormonali. Proprio perché è un evento fisiologico, la menopausa come tale deve essere vissuta, senza considerarla di per sé una

    ...
  •  

    Un dolore più o meno intenso al ginocchio può dipendere da diverse cause che variano a seconda dall’età, dallo stile di vita, dall’attività fisica che si svolge. Vediamo quali sono le più comuni e come

    ...

  • Dolori addominali e crampi, diarrea prolungata, perdita di peso, febbricola, fatica sono i sintomi più comuni del morbo di Crohn, patologia caratterizzata da un’infiammazione cronica del tratto gastrointestinale. In Italia sono circa 70mila le persone che ci convivono, con un’età di

    ...

  • L’emofilia è una malattia genetica rara, caratterizzata da un difetto di alcuni fattori della coagulazione del sangue. In condizioni normali, la coagulazione del sangue è un processo che blocca o limita l’emorragia in caso di traumi dei vasi sanguigni.

    ...

  • Si stima che in Italia la prevalenza di emicrania sia pari a circa il 25 %, con un rapporto donna uomo pari a 3 a 1. L’emicrania si distingue in “episodica” quando gli attacchi si presentano fino a 14 giorni al mese e “cronica” quando gli attacchi superano i

    ...

  • In estate sempre più donne ricorrono alle cure del ginecologo perché affette da disturbi genitali che interessano l’area vulvovaginale, le cosiddette vaginiti. Le forme più comuni in questa stagione sono le candidosi e le vaginosi batteriche. Conosciamole

    ...

  • Ogni anno in Italia vengono eseguiti circa 500 mila interventi di cataratta, patologia che colpisce 1 persona su 4 dopo i 70 anni. La cataratta è l’opacizzazione del cristallino, la lente posta all’interno dell’occhio, che consente di mettere a fuoco le immagini

    ...

  • Approccio multidisciplinare pre e post intervento e consapevolezza psicologica e nutrizionale per mantenere i risultati negli anni.
    L’obesità è ormai ufficialmente ritenuta essere una patologia epidemica di tipo globale, considerata come uno dei più grandi

    ...

  • Tuffi in piscina, bagni al mare, immersioni subacquee. L’estate può essere una stagione a rischio per le nostre orecchie a causa della cosiddetta “otite del nuotatore”, infiammazione favorita dal ristagno di acqua nel condotto uditivo. Ma l’acqua non

    ...

 

Questo sito utilizza cookie per il funzionamento e la raccolta di dati anonimi sulle visite. Scegli "Chiudi" per accettare e proseguire