Specialità A-Z

  • Ogni anno, in questa stagione, capita di leggere sui giornali di persone morte o finite in coma per gravi reazioni allergiche dovute, in genere, a punture di api, vespe o calabroni. Si tratta di shock anafilattico, un’evenienza per fortuna rara, sebbene meno di quanto si pensi, che se non

    ...
  • Durante i viaggi aerei, salendo in quota in auto o in funivia oppure dopo un’immersione subacquea è possibile avvertire dolore all’orecchio, senso di ovattamento e calo dell’udito. Se queste sensazioni sono lievi e passeggere il tutto rientra nella normalità, in caso contrario ci troviamo

    ...
  • La pillola come mezzo contraccettivo come la conosciamo oggi è stata introdotta in commercio prima negli Stati Uniti nel 1960 e l’anno successivo in Europa. Parliamo quindi di una storia lunga più di 60 anni e si calcola che in questo preciso momento almeno 100 milioni di donne ne stiano

    ...
  • La lesione del menisco è la più comune patologia del ginocchio, in particolare ma non solo tra chi fa sport. Di origine traumatica, in genere in seguito a una distorsione, o degenerativa da usura può manifestarsi a qualsiasi età. Il primo approccio è sempre conservativo, ma in alcuni casi,

    ...
  • Prurito, bruciore della pelle, insonnia, nervosismo e difficoltà nei rapporti sociali: sono solo alcuni dei problemi che tormentano la quotidianità di chi è affetto da psoriasi e dermatite atopica, due patologie che oltre all’aspetto clinico hanno ripercussioni serie anche sulla psiche e sulla

    ...
  • Quando si parla di piaghe da decubito o lesioni da pressione si sottintende quel quadro clinico in cui si verificano alterazioni e danneggiamento dei tessuti a seguito della posizione “obbligata” di un paziente per allettamento o immobilità. L’impatto sociale di questa condizione - molto

    ...
  • Le corde vocali (tecnicamente chiamate pliche vocali) sono lembi tendinei che, con il passaggio dell’aria, vibrano generando la voce: è grazie a loro che parliamo e produciamo suoni. Nel corso della vita possono andare incontro a disturbi di varia natura. Tra questi, uno di più diffusi è la

    ...
  • La sindrome dell’ovaio policistico (PCOS) è uno dei più comuni disordini endocrini-metabolici, con importanti effetti sulla fertilità della donna, sulla sua salute psicologica e sul metabolismo. Caratterizzata da disfunzioni ovulatorie, iperandrogenismo (aumentata produzione di ormoni

    ...
  • Si manifesta, in genere, con un fastidio o un dolore nella regione inguinale o nell’interno della coscia che a volte rende difficile svolgere le normali attività quotidiane. È l’ernia inguinale, una delle patologie più comuni e frequenti soprattutto tra gli uomini, colpiti otto volte di più

    ...
  • Il dito a scatto, chiamato anche tenosinovite stenosante, è una problematica molto comune, ma anche di semplice risoluzione. Se diagnosticato e trattato tempestivamente, infatti, è possibile risolvere la patologia e recuperare anche al 100%.

    Quando i tendini delle

    ...
  • Nel tempo che impiegherete a leggere questo articolo, alcune decine di persone nel mondo avranno scoperto di avere il diabete. Nel 2006 si calcolava che 246 milioni di persone nel mondo fossero diabetiche, nel 2025 il numero salirà a 380 milioni: 7 milioni all’anno, 800 all’ora, uno ogni 4-5

    ...
  • La fibrosi cistica è la malattia genetica grave più diffusa. Si tratta di una patologia multiorgano, che colpisce soprattutto l’apparato respiratorio e quello digerente, dovuta a un gene alterato, cioè mutato, chiamato gene CFTR (Cystic Fibrosis Transmembrane Regulator), che determina la

    ...
  • Portata alla ribalta negli anni Ottanta per la cura dell’AIDS,questa categoria di farmaci oggi sta vivendo una “seconda giovinezza”.
    La ricerca nel campo dei farmaci antivirali nasce da lontano ma si è sviluppata in modo significativo a partire dai primi anni Ottanta dell’altro secolo con

    ...
  • In Italia lo scompenso cardiaco riguarda più di un milione di persone, con un’incidenza che aumenta all’aumentare dell’età. Secondo recenti stime, infatti, colpisce circa l’1% delle persone di età inferiore ai 55 anni ma oltre il 10% di quelle con più di 70 anni. Questa patologia riduce la

    ...
  • Trasferiamoci, per cominciare, a Lyme, cittadina statunitense nello Stato del Connecticut, lo stato più meridionale del New England. Nel 1975, a Lyme si iniziò a osservare un inspiegabile aumento di artriti, soprattutto in persone giovani. L’artrite era spesso preceduta da lesioni cutanee. Si

    ...
  • Una piccola “pallina” sotto la pelle in particolare del cuoio capelluto, del dorso e del collo. Inizialmente di pochi millimetri, non dolorosa, può progressivamente ingrandirsi fino a raggiungere i 4-5 centimetri e dare fastidio. È la cisti sebacea, disturbo molto frequente, che può interessare

    ...
  • Esistono allergie che si manifestano durante tutto l’anno. Tra le più diffuse nei Paesi Occidentali c’è quella agli acari della polvere, microscopici insetti, invisibili a occhio nudo, che vivono nella polvere e si depositano su materassi, cuscini, coperte, tende, peluche etc., che colpisce

    ...
  • La disidratazione nell’anziano rappresenta un rilevante problema sociosanitario che richiede un intervento multidisciplinare in termini di prevenzione, diagnosi e terapia. Gli anziani particolarmente più a rischio sono quelli totalmente non autosufficienti o parzialmente non autosufficienti. I

    ...
  • L’antibiotico-resistenza è un argomento ricorrente da almeno vent’anni e oggi si ripropone con il concetto di “antimicrobial stewardship” ovvero di uso mirato, consapevole e personalizzato di tutto l’armamentario antibiotico e antibatterico disponibile per far fronte alle patologie infettive di

    ...
  • La pelle è un involucro che ci protegge e ci mette in relazione col mondo esterno: non è un organo inerte ma risente di fattori ambientali come freddo, vento, acqua e sole. La relazione tra esposizione solare e problemi dermatologici è un tema di stagione che molte riviste divulgative

    ...

Questo sito utilizza solo cookie tecnici per il funzionamento. Scegli "Chiudi" per accettare e proseguire