2018-numero-46-settembre-ottobre

Vi racconto la “mia” BergamoScienza.

Leggi tutto...


Intervista al nuovo presidente, tra gli ideatori 16 anni fa della fortunata manifestazione.
La XVI edizione di BergamoScienza si presenta con un management tutto al femminile, grazie all’ingresso nel Consiglio direttivo di Patrizia Graziani e Lucia Fumagalli, l’elezione del nuovo segretario generale dell’Associazione Susanna Pesenti, ma soprattutto per l’insediamento del nuovo presidente Raffaella Ravasio, socia fondatrice eletta all’unanimità che per la prima volta occuperà, per due anni, questo ruolo. L’abbiamo incontrata per sapere come, una ventina di anni fa, è iniziata quest’avventura.

«Tutto è iniziato alla fine degli anni ‘90 con Sinapsi, un circolo di amici accomunati dall’amore per la scienza e la filosofia che si incontravano e passavano intere serate a parlare dei temi che li affascinavano sotto la guida del professor Enzo Quarenghi, allora docente di filosofia al Liceo Lussana» racconta Raffella. «Eravamo in sette e ci incontravamo nelle nostre case, ma dopo un certo tempo è nato spontaneo il desiderio di estendere ad altri, fuori da questo piccolo gruppo, la ricchezza dei temi di cui discutevamo. E così per tre anni consecutivi abbiamo organizzato delle lezioni pubbliche aperte a tutti, dalle quali è poi germogliata la prima edizione di BergamoScienza, molto lontana da quello che riusciamo a fare...

Leggi tutto...

Viviromano Sostenibilmente

Leggi tutto...


Anche per la terza edizione tante iniziative all’insegna dello stile di vita sano. 
Viviromano giunge quest’anno alla sua terza edizione con molte novità. Infatti, oltre all’ormai tradizionale filo conduttore (promuovere e stimolare stili di vita più in sintonia con le tematiche...

Leggi tutto...

Contro il mal di schiena serve un approccio multidisciplinare

Leggi tutto...


Ne soffrono, secondo le stime, 7 italiani su 10. Con pesanti ripercussioni sulla vita di tutti i giorni. Al punto che rappresenta una delle principali cause di assenza dal lavoro, indipendentemente dall’età. Parliamo del mal di schiena, problema muscolo-scheletrico favorito...

Leggi tutto...

Defibrillatore in azienda: uno strumento salva-vita

Leggi tutto...

 


Ogni anno in Italia si registrano circa 60mila decessi per morte cardiaca improvvisa (AAC), la maggior parte dei quali provocati dalla fibrillazione ventricolare e quindi in buona parte evitabili se si intervenisse con un DAE (defibrillatore semiautomatico esterno) in...

Leggi tutto...

RSA Bramante

Leggi tutto...


Progetti e approcci non farmacologici dedicati alla cura cognitiva di anziani con particolari necessità.
RSA Bramante: una struttura su cui il territorio bergamasco può contare da tempo, che da fine anno sarà completamente rinnovata. Alla fine dei lavori di ampliamento disporrà di...

Leggi tutto...