Questo sito utilizza cookie per il funzionamento e la raccolta di dati anonimi sulle visite. Scegli "Chiudi" per accettare e proseguire


Secondo piatto

Difficoltà di preparazione Facile
Tempo di preparazione 30 minuti
Calorie totali 540 Kcal a persona

Ingredienti per 4 persone

12 Uova freschissime
400 g Squacquerone o stracchino morbido
250 g Panna da cucina
3 Mazzetti di agretti
2 Cipolle
150 g Mozzarelline
qb Olio extravergine di oliva
qb Sale
qb Olio di semi di girasole per la frittura
qb Farina di mais fioretto per l’impanatura

Lavare accuratamente gli agretti in abbondante acqua fresca. Scottarli per 3 minuti in acqua bollente leggermente salata, raffreddarli e tagliarli a pezzi piccoli. Tagliare le cipolle a rondelle sottili, infarinarle velocemente con la farina di mais e friggere in olio di girasole. Quando saranno ben dorate, scolarle e salarle. In una ciotola sbattere uova, panna, sale e poi aggiungere gli agretti. Scaldare un filo di olio in una pentola antiaderente per preparare le classiche omelette. Ripiegare l’omelette a mezzaluna. quando saranno leggermente dorate all’esterno e ancora morbide all’interno. Arricchire l’omelette con il formaggio a tocchetti. Servirle ben calde e cosparse di cipolle fritte.

a cura di Giusi Pesenti
Cuoca presso il Ristoro de Il Sole e la Terra di Bergamo