2014-numero-3-maggio-giugno

La dieta del rush finale. Ecco come e cosa mangiare per dare il meglio, a scuola o al lavoro, prima delle vacanze

Leggi tutto...

Siete alle prese con esami da superare o stanchi per un anno di lavoro sulle spalle? Certo una bella pausa rigenerante sarebbe la soluzione ideale per ricaricare le pile, ma, purtroppo non tutti possono permettersela in questo periodo dell’anno, con gli esami di fine anno da preparare o le incombenze lavorative da portare a termine. Non resta che tenere duro fino alle vacanze, aiutandosi con i giusti accorgimenti e "rimedi"ed evitando errori come l’abuso di caffè, abitudine frequente per "tenersi su"che, invece di aiutare a migliorare le performance, provoca eccitazione, ansia e insonnia che finiscono per far perdere concentrazione e serenità. «La primavera è forse il periodo dell’anno in cui ci si sente più stanchi, ma, d'altra parte, gli studenti sono chiamati a dare il meglio di sé per confermare o recuperare i voti per la pagella di fine anno, oppure per prepararsi agli esami che concludono un ciclo scolastico. In entrambi i casi, le abitudini a tavola possono aiutare i nostri ragazzi, supportandoli nel "rush finale"prima dell’estate, ma anche dare un sostegno ai "grandi"provati da un anno di lavoro» conferma la dottoressa Simona Tadini, biologa nutrizionista.

Dottoressa Tadini, che accorgimenti si possono adottare a tavola per riuscire a...

Leggi tutto...

Malattie rare: la Microcefalia Primaria

Le Malattie Rare sono un ampio gruppo di patologie (circa 6000 secondo l'OMS), accomunate dalla bassa prevalenza nella popolazione (inferiore a 5 persone per 1000 abitanti secondo i criteri adottati dall'Unione Europea). Con base genetica per l'80-90%, possono interessare tutti...

Leggi tutto...

Noduli alla tiroide: no ad allarmismi, sì al controllo nel tempo

Leggi tutto...

Scoprire di avere un nodulo alla tiroide genera sempre un po' di ansia e di timore. In realtà nella maggior parte dei casi (circa il 95%) si tratta di forme benigne che devono essere monitorate nel tempo, con attenzione ma...

Leggi tutto...

Patologie delle basse vie urinarie nel gatto: attenzione allo stress!

Leggi tutto...

È una delle principali cause per cui si porta il gatto dal veterinario. Si manifesta in genere con difficoltà urinarie. Parliamo della Fludt, sigla inglese che indica una serie di patologie delle basse vie urinarie con cause diverse (calcoli vescicali,...

Leggi tutto...

Pota, sotteriamo le slot

Leggi tutto...

"I machinète a i è bune de bruzà…ànse no, perché dopo i fa föm… mèi sotràle!". Il Vava, al secolo Daniele Vavassori, lo scrive su un foglietto durante l'intervista: ce l'ha a morte con le slot machine che spopolano nei...

Leggi tutto...