L’esperienza dell’ex pugile e massofisioterapista Luca Messi al servizio degli sportivi bergamaschi e non solo...
Pugile professionista dal 1998, Luca Messi ha conquistato numerosi titoli tra cui quelli di Campione Intercontinentale W.B.U. e W.B.A., ma la carriera agonistica non gli ha impedito di seguire un’altra formazione, quella di massofisioterapista. Ha conseguito il diploma biennale presso l’Ospedale di Alzano Lombardo, con tirocinio in varie strutture della Bergamasca, e in seguito secondo i nuovi ordinamenti anche quello triennale. Nel 2000, mentre è ancora impegnato sui ring, anche in USA e Francia, apre il Centro Medico Ponte di cui è amministratore. Nel 2015 chiude la carriera agonistica e può dedicarsi in prima persona al centro medico, rivolto alla medicina dello sport a 360 gradi.

Il Centro Medico Ponte rilascia i certificati per l’idoneità sportiva anche agonistica, offre consulenza alle società sportive ed è specializzato nella riabilitazione con massofisioterapia e terapie fisiche, come le elettroterapie antalgiche e di stimolazione, Tecar, laser e ultrasuoni. «Seguo personalmente le terapie manuali e fisiche» dice Luca Messi. «Applico diversi tipi di massofisioterapia (tradizionale, miofasciale e linfodrenante), massaggio rilassante, rassodante, sportivo, decontratturante, riabilitativo, estetico e post traumatico, ma anche i bendaggi funzionali e il taping neuromuscolare. Utilizzo anche la ginnastica correttiva e antalgica. La mia carriera professionale di pugile mi aiuta molto nell’approccio allo sportivo traumatizzato e in generale al mondo dello sport» aggiunge il pugile, che è anche tecnico sportivo federale.

Il Centro Medico Ponte è impegnato anche nella prevenzione e nella lotta al doping. «Cerchiamo di informare e mettere in guardia gli sportivi sulle sostanze dopanti. Il doping oggi non riguarda solo l’agonismo ma anche lo sport amatoriale; a volte senza arrivare al vero e proprio uso di sostanze, gli sportivi in cerca di migliori prestazioni, ad esempio nel ciclismo o nella corsa, si avventurano in un fai-da-te che li porta ad abusare di integratori o a seguire un’alimentazione scorretta» spiega Messi.

Il Centro, inoltre, si avvale di diversi medici specialisti in cardiologia, ortopedia e traumatologia, medicina dello sport ma anche di dietologi e biologi nutrizionisti, sotto la direzione sanitaria della dottoressa Rossella D’Arrigo. «Per tutte le prestazioni è necessario fissare un appuntamento. Visite e certificazioni vengono erogate dalle 14 alle 20, mentre per i trattamenti manuali e fisici che seguo personalmente, sempre su appuntamento, sono possibili con orari molto estesi, anche la mattina presto» conclude Messi.

Centro Medico Ponte
Dir. San. dott.ssa Rossella D’Arrigo
Via San Clemente, 54
Ponte San Pietro (BG)
Tel. 035 4376319
centromedicoponte@gmail.com
www.centromedicoponte.com

 

Questo sito utilizza cookie per il funzionamento e la raccolta di dati anonimi sulle visite. Scegli "Chiudi" per accettare e proseguire