Finto gelato alla banana

gelato banana


Dessert
Difficoltà di preparazione Facile
Tempo di preparazione 15 minuti
Calorie a persona 90 Kcal
a cura della dott.ssa Arianna Magoni
Dietista a Bergamo e Selvino (Bg)

Ingredienti per 2 persone
2 Banane medie mature
qb Acqua (o yogurt bianco)

Preparazione
Tagliate a rondelle le banane e posizionatele nel congelatore all’interno di un sacchetto per alimenti. Dopo una notte o almeno 4-5 ore le banane sono pronte per essere lavorate. Svuotate il sacchetto nel frullatore o nel tritatutto staccando con le dita i pezzi più grandi, così da non sforzare l’elettrodomestico. Aggiungete 6 cucchiai di acqua e azionate il frullatore. A intervalli di 20 secondi smuovete il composto e valutate la consistenza del “gelato”. Frullate ancora per trenta secondi ed ecco pronto da gustare il finto gelato alla banana! Il consiglio è di utilizzare la preparazione alla banana come base per un gelato di qualsiasi gusto e colore; basta semplicemente congelare altra frutta e frullarla insieme alla banana. Se è gradita una maggior morbidezza, è possibile sostituire l’acqua con dello yogurt bianco.

Il “banana ice-cream” è un dessert adatto a tutti: a chi vuole tenere sotto controllo il proprio peso, a chi preferisce un’alternativa 100% vegetale al classico gelato, agli intolleranti al lattosio o al glutine (facendo attenzione alla scelta dello yogurt), ai bambini per la merenda, agli anziani grazie alla consistenza morbida e semplicemente a chi desidera un cremoso fresco e fatto in casa!

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok Rifiuta