Functional Point: la diagnostica funzionale al servizio del benessere

Athaena

«Functional Point è un laboratorio di analisi specializzato in microbiologia e virologia nato da una decina di anni. Si occupa di medicina funzionale, ovvero, quella parte dell’arte medica che tende a regolare la funzione e non solo a risolvere i sintomi fastidiosi, con particolare attenzione al tratto digerente». Chi parla è il dottor Cristian Testa, Medico e Biologo nonché storico Direttore Sanitario di Functional Point, una moderna e organizzata struttura di analisi, ricerca (in collaborazione con cliniche e università) e sviluppo in campo medico, composta da un team scientifico (medici, biologi, formulatori galenici-magistrali e tecnici di laboratorio) in grado di supportare medici e farmacisti nelle fasi di prevenzione e diagnosi di molte patologie, tra cui, in particolare, quelle che riguardano l’intestino. Come? Con esami cosiddetti di diagnostica funzionale.

Dottor Testa, ma cosa si intende per diagnostica funzionale?
Si intendono tutti gli esami volti a valutare la mancata funzione di organi e sistemi, a prescindere della condizione patologica. Facciamo un esempio semplice e molto comune: una persona ha problemi di digestione e colon irritabile. I protocolli classici suggeriscono un’analisi fecale e una colonscopia. Entrambe risultano negative. Quali conclusioni possiamo trarre? Non esistono elementi patologici, ovvero non ci sono malattie / infezioni in atto. Intanto questa considerazione è ben diversa dal concludere: “Lei non ha nulla... sarà un po’ di stress”. I sintomi ci sono e sono ben percepiti da chi ne soffre. Escludere una patologia non ci permette di dire nulla sul buon funzionamento di un organo. In questo esempio il colon non è malato ma evidentemente non funziona bene. L’attività del laboratorio si concentra proprio su questo tipo di analisi.

In particolare cosa si va ad analizzare?
La flora batterica intestinale, che oltre a essere una parte importante per tutti i processi di digestione, è fondamentale per il buon funzionamento del sistema immunitario. Negli ultimi anni l’attenzione verso il microbiota (o flora intestinale) si è fatta sempre più forte e le pubblicazioni scientifiche in merito sempre più importanti. La popolazione microbica del colon è divisa in tre grandi popolazioni: i patogeni, i saprofiti e infine i probiotici. I patogeni sono rappresentati da microrganismi con un effetto negativo sulla salute umana: producono tossine o attivano il sistema immunitario in senso pro infiammatorio. I patogeni non devono essere presenti nell’intestino umano; possono trovarsi nella catena alimentare e generare infiammazioni cronicizzate. I saprofiti invece sono batteri normalmente presenti nel colon e innocui alle giuste proporzioni. La loro sovracrescita può portare alla presenza di fenomeni quali meteorismo, cattiva digestione, colite o stipsi. I probiotici rappresentano infine i batteri benefici per l’intestino, utili per la digestione degli alimenti, nella generazione di vitamine e nutrienti e necessari per la corretta risposta immune. Gli esami proposti da Functional Point vanno a indagare e quantificare la presenza di tutti questi microrganismi, per poter così intervenire a modificare l’eventuale disequilibrio presente.

A chi vi rivolgete?
I test e la consulenza scientifica del Laboratorio sono nati per medici e farmacisti, ma oggi ci rivolgiamo direttamente anche al cittadino, che può avvalersi della nostra équipe.

a cura DI FRANCESCA DOGI

Functional Point
Via dell’Industria 7 - Bergamo
Tel. 035 19905238
info@functionalpoint.it
www.functionalpoint.it

Informazione Pubblicitaria

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok Rifiuta