2014-numero-1-gennaio-febbraio

Con i miei quadri a colori supero la disabilità

Leggi tutto...

I suoi quadri sono pieni di colore: i paesaggi, le nature morte, le altre opere, che pur ispirandosi alla realtà la trasformano fantasticamente, toccano il cuore, emozionano. Pochi restano insensibili di fronte a queste tele a olio. Lui è Marco Sesini, pittore di Caravaggio: dipinge di getto, per passione, per scaricare sulla tela la sua vita e i suoi sentimenti. Marco ha 37 anni ed è una persona Down. Ha un cromosoma in più. E tanti interessi. «In questo momento ho un po' abbandonato la pittura» ci dice. «Mi sto dedicando soprattutto a disegnare fumetti fantastici e a scrivere poesie». Intanto ha appena chiuso la sua seconda mostra personale tenuta a Treviglio.

Marco però è abbastanza restìo, non gli piacciono le interviste, teme forse di essere considerato un esibizionista. A raccontarci la sua storia, i suoi sacrifici, le sue sfide è il papà Umberto che ha fatto studi sui segni di devozione alla Madonna di Caravaggio. «Quando è nato Marco, il 26 maggio del 1976, il giorno dell'Apparizione della Madonna a Caravaggio, mia moglie Letizia aveva 22 anni e io 24. Fin da subito siamo stati informati che il nostro bambino aveva dei problemi, che aveva la sindrome di...

Leggi tutto...

Con le nuove norme europee etichette più chiare e complete

Quante volte di fronte a una pietanza che ci viene offerta o a una confezione di alimenti già pronti, siamo colti da un senso d’incertezza o diffidenza? Perché non siamo in grado di individuare gli ingredienti, perché vorremmo poter escludere...

Leggi tutto...

Dalle api un'alleata naturale contro i malanni invernali

Leggi tutto...

Mal di gola, raffreddore, tosse? Un aiuto naturale arriva dalla propoli, sostanza prodotta dalle api, nota da secoli per le sue proprietà antibiotiche. Presa ai primi sintomi, contrasta l'insorgenza di alcuni dei disturbi tipici di questa stagione e ne facilita...

Leggi tutto...

Denti "in riga" con l'apparecchio trasparente

Leggi tutto...

Addio ferretti. Per raddrizzare denti irregolari, accavallati, storti non è più necessario "indossare" fastidiosi e antiestetici apparecchi in metallo. Da qualche anno, infatti, anche in Italia ha preso sempre più piede un nuovo tipo di ortodonzia targata USA che invece...

Leggi tutto...

Diagnosi mini-invasive in senologia con la biopsia sotto guida stereotassica

Leggi tutto...

Oggi, in caso di lesioni mammarie, noduli sospetti, microcalcificazioni anomale clinicamente non palpabili, esistono diverse procedure di biopsia al seno grazie alle quali ottenere un campione di tessuto da analizzare per valutarne la pericolosità e l'eventuale necessità di intervento chirurgico....

Leggi tutto...

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok Rifiuta