La catena di store “Milano senza Glutine”, punto di riferimento a Milano e provincia per quanto riguarda la distribuzione di prodotti alimentari per celiaci e per tutti coloro che soffrono di intolleranze alimentari, ha da qualche mese aperto a Bergamo un nuovo punto vendita in Via Sant’Ambrogio nel quartiere Villaggio degli Sposi (ex Vita Bella). “Milano senza glutine” a Bergamo? Suona strano? Forse, ma Milano senza glutine si è già insediato anche a Lodi e Monza, è ormai la catena numero uno nel settore Gluten Free in Lombardia e sta per sbarcare in tutti i capoluoghi della regione, mantenendo il nome originale del primo negozio, nato a Milano nel 2009.

«Tutto è iniziato, come spesso capita, da una questione personale. Mia moglie soffre di celiachia, per necessità abbiamo cominciato a documentarci sui prodotti per le intolleranze e abbiamo scoperto un “mondo” in cui regnava tantissima disinformazione qui in Italia» racconta Marco Fico, fondatore e amministratore di “Milano senza glutine”. «La nostra avventura parte nel 2009, con la decisione di aprire il primo negozio a Milano, in zona Città Studi, e di fornire risposte certe e concrete ai bisogni alimentari di moltissime persone che ancora sul territorio non trovavano soluzioni. Ben presto si aggiunge il secondo store, a Sesto San Giovanni, inaugurato nel 2012, il più grande punto vendita in Italia di prodotti per celiaci. E a seguire gli altri fino all’ultimo aperto a Bergamo».

I prodotti senza glutine si trovano anche in farmacia, nei corner dedicati della grande distribuzione, in negozi specifici… in che cosa fate la differenza?

Direi che il primo punto di forza della nostra catena è l’assortimento, il più grande in Italia, nei nostri scaffali si trovano moltissime marche e il nostro team è altamente qualificato nel guidare alla scelta del prodotto più adatto per ognuno dei nostri clienti. I prodotti per celiaci sono il nostro settore principale, ma offriamo anche una vasta gamma di alimenti senza lattosio, senza lievito etc. Il secondo punto di forza è il prezzo e in un certo senso deriva dal primo: trattando grandi volumi di prodotti di questo tipo possiamo ottenere prezzi d’acquisto migliori che traduciamo in promozioni per i nostri clienti. Nei nostri punti vendita sono sempre attive molte promozioni vantaggiose che difficilmente si possono trovare altrove.

CELIACHIA, ALLERGIA, INTOLLERANZA: FACCIAMO CHIAREZZA
Allergia alimentare. È una reazione esagerata e anomala del sistema immunitario che “risponde” all’ingestione di uno specifico alimento, o sostanze contenute in esso. Gli anticorpi si lanciano all’attacco dell’estraneo, ovvero dell’allergene, come se fosse un virus o un batterio da cui difendersi. L’organismo libera l’istamina, sostanza responsabile dei sintomi caratteristici di tutte le reazioni allergiche, ad esempio forte prurito, gonfiore, ma anche nausea, vomito, crampi e diarrea e nei casi più gravi shock anafilattico, potenzialmente letale.
Intolleranza alimentare. Possiamo dire che l’organismo, nello specifico l’intestino, si libera di un alimento che rileva come “sbagliato”. Non c’è un vero e proprio rigetto ma una serie di reazioni che comunicano la difficoltà nella digestione dell’alimento incriminato.
L’intolleranza è diversa dall’allergia alimentare che, invece, scatta immediatamente all’introduzione dell’allergene, provocando una reazione autoimmunitaria.
Celiachia. È una patologia di tipo autoimmunitario che, a fronte dell’assunzione di glutine da parte di soggetti predisposti, stimola la produzione di anticorpi con la conseguenza di una progressiva distruzione e danneggiamento del piccolo intestino. La celiachia rientra, quindi, nel campo delle allergie alimentari. Esiste anche un’intolleranza al glutine, che è però diversa dalla celiachia vera e propria.
Solo il medico può individuare esattamente qual è il problema, quindi è bene evitare il “fai da te” e in caso di sintomi, che possono essere molto variegati, rivolgersi al proprio medico di fiducia che indicherà gli accertamenti del caso.

Mangiare “senza” significa sacrificare il gusto?

Non necessariamente, la nostra offerta garantisce qualità, altissima sicurezza e gusto eccellente di prodotti certificati per un’alimentazione sana ed equilibrata. Gusto e sicurezza alimentare si fondono in maniera del tutto naturale a Milano Senza Glutine. E non parliamo solo di prodotti confezionati, nel punto vendita di Bergamo abbiamo anche una bakery senza glutine che sforna ottimi prodotti da forno dolci e salati, pane, pizza etc.

Negli anni avete osservato una maggiore consapevolezza della popolazione riguardo alle problematiche della celiachia e delle intolleranze alimentari?

Sicuramente c’è più informazione negli ultimi anni, ma c’è ancora tanta confusione nel pubblico, anche perché quando cerca informazioni nel web non sempre si rivolge a fonti sicure. Da parte nostra cerchiamo sempre di contribuire a fare chiarezza, sia con i consigli del nostro team nei punti vendita sia con iniziative educative come ad esempio il fumetto che abbiamo distribuito nelle scuole elementari milanesi “Free e le intolleranze alimentari”. Free, la nostra mascotte, è un simpatico chicco di riso, naturalmente gluten free, che aiuta i bambini a capire in modo divertente che cosa sono le intolleranze alimentari. 

MILANO SENZA GLUTINE
Via Sant’Ambrogio, 19
Tel. 035 254369
bergamo@milanosenzaglutine.it
www.milanosenzaglutine.it

Questo sito utilizza solo cookie tecnici per il funzionamento. Scegli "Chiudi" per accettare e proseguire