Primo piatto
Difficoltà di preparazione Facile
Tempo di preparazione 30 minuti più 25 forno
Calorie a persona 870 Kcal

Ingredienti per 4 persone
1 Confezione di pasta fresca per lasagne
1 l Latte fresco
80 g Burro
100 g Farina bianca
1 Bustina di zafferano
1 Mazzo di asparagi freschi
qb Grana Padano
300 g Crescenza
qb Noce moscata
qb Sale e pepe
qb Olio EVO
2 Spicchi d’aglio

Preparazione

Lava gli asparagi ed elimina la parte fibrosa del gambo, cuocili a vapore avendo cura di non rovinare le punte. Separale poi dai gambi e riduci questi a rondelle. Rosola 2 spicchi di aglio spellati con un po’ di olio EVO in padella antiaderente. Unisci i gambi degli asparagi e cuoci per 3-4 min.. Aggiungi poi anche le punte, prosegui la cottura ancora per 1 min. e spegni.
Besciamella: sciogli 80 g di burro in un pentolino, unisci 100 g di farina, mescola e lasciala tostare per 1-2 minuti. Scalda in una casseruola 1 l. di latte freddo, aggiungi il sale e la noce moscata. Quando il latte sarà quasi in ebollizione aggiungilo al roux tostato, abbassa la fiamma e con una frusta mescola in modo energico fino a quando la besciamella comincerà ad addensarsi. Aggiungi la bustina di zafferano, assaggia e correggi. Ungi la teglia con una noce di burro e comincia a comporre gli strati della lasagna. Fai uno strato di pasta all’uovo per lasagne pronta già stesa, che non necessita di precottura, coprila con un velo di besciamella, distribuisci sopra uno strato di asparagi, una bella spolverata di Grana Padano e ciuffetti di crescenza qua e là. Ora altri due strati uguali al primo fino ad esaurire gli ingredienti. Termina con un pizzico di trito di pepe. Scalda il forno a 180 °C e inforna la lasagna. Cuoci per 25 minuti e buon appetito!

a cura di Giusi Pesenti
Cuoca presso il Ristoro de Il Sole e la Terra di Bergamo

 

Questo sito utilizza cookie per il funzionamento e la raccolta di dati anonimi sulle visite. Scegli "Chiudi" per accettare e proseguire