2018-numero-42-gennaio-febbraio

Una terapia rivoluzionaria al servizio degli sportivi (ma non solo)

Leggi tutto...

Una tecnologia riabilitativa estremamente evoluta che rigenera i tessuti in caso di infiammazioni e dolore. Si chiama ENF (il nome deriva da Electro Neuro Feedback) ed è una delle ultime novità disponibili al Centro Athaena, poliambulatorio specializzato in medicina e traumatologia sportiva che da più di 30 anni, grazie alla professionalità e competenze dei suoi specialisti, si prende cura degli sportivi (e non solo) bergamaschi fornendo diagnosi accurate e terapie mirate, oltre alla prevenzione. Ma come funziona? E in quali casi serve? Lo abbiamo chiesto al dottor Vincenzo Ventura, direttore sanitario del Centro.

Dottor Ventura, di cosa si tratta?
In pratica è una elettroterapia di nuova concezione che possiamo definire “rigenerativa”, in quanto porta a un riequilibrio bio-elettrico della membrana delle cellule e quindi favorisce i processi di rigenerazione dei tessuti lesi coinvolti. La vera novità è il feedback (in altre parole il “dialogo”) tra la macchina e l’organismo: contrariamente a quanto succede normalmente per le altre terapie come laser, tecar, onde d’urto etc., la ENF interagisce regolando automaticamente la dose necessaria per riparare e quindi guarire il tessuto lesionato, ma non solo, quando la condizione del paziente è complessa effettua una vera e propria “mappatura diagnostica” che favorisce l’individuazione...

Leggi tutto...