2016-numero-2-marzo-aprile

Elettroencefalogramma non solo per l'epilessia!

Leggi tutto...

Rappresenta un’indagine fondamentale nel percorso di diagnosi dell’epilessia, ma può essere molto utile anche in molte altre condizioni cliniche, frequentemente in età pediatrica oltre che negli sportivi. È Elettro-Encefalo-Gramma (EEG), uno degli esami svolti nell’ambito della specialità di neurofisiologica clinica. «La neurofisiologia clinica è una branca della neurologia che si occupa della valutazione funzionale del Sistema Nervoso Centrale e Periferico, in molti casi in aiuto alla diagnosi clinica e spesso come completamento diagnostico delle indagini neuroradiologiche come la TAC o la Risonanza Magnetica» spiega il dottor Marco Rascaroli, neurologo. «Grazie all’uso di strumenti in grado di analizzare l’attività elettrica generata dal Sistema Nervoso, come l’elettroencefalografo e l’elettromiografo, possiamo documentarne l’integrità o svelare l’eventuale sofferenza delle strutture encefaliche, ma anche di muscoli, nervi sensitivo-motori e vegetativi, delle radici che originano dalla colonna vertebrale, delle vie di trasporto del segnale lungo il midollo spinale».

Dottor rascaroli, come si svolge questo esame?
L’esame EEG dura circa 30 minuti e si svolge mediante l’applicazione sullo scalpo di un certo numero di elettrodi in grado di registrare l’attività elettrica generata dal tessuto cerebrale che, attraverso l’ausilio di un’appropriata strumentazione, viene visualizzata sotto forma di traccia.
In quali casi si rende necessario o può essere comunque utile?
Oltre...

Leggi tutto...

Emangioma nel 90% dei casi si risolve da solo

Leggi tutto...

«L’emangioma infantile è il più comune tumore dell’infanzia. Per fortuna, però, si tratta di una lesione vascolare benigna ad andamento autorisolutivo, che nella maggior parte dei casi non necessita di alcun trattamento. Solo in circa il 10 % dei casi...

Leggi tutto...

Guardami negli occhi e ti dirò chi sei

Leggi tutto...

Sono sempre di più gli italiani che vanno dallo psicologo o dallo psicoterapeuta per avere un aiuto ad affrontare momenti particolarmente difficili della loro vita. Eppure, in molti casi, non lo dicono. Per paura del giudizio degli altri o per...

Leggi tutto...

Il tecnico ortopedico: una figura sempre più familiare per il nostro benessere

Leggi tutto...

Capita sempre più spesso oggi di aver bisogno di protesi, ortesi, plantari, ausili di diverso genere. Per correggere ad esempio problemi osteoarticolari e disturbi dovuti a patologie oppure all’età, offrire un sostegno in seguito a traumi o ancora “bilanciare” difetti...

Leggi tutto...

Latte di mandorla in piedi con fragole fresche

Leggi tutto...

Un dolce semplice, fresco e leggero. È una ricetta completamente vegetale, priva di colesterolo e adatta a vegetariani e vegani

Ingredienti
PER 15 PICCOLI BUDINI
1 Litro di latte di mandorla al naturale
(senza zuccheri aggiunti)
80 g di maizena
160 g di sciroppo d’agave
Fragole...

Leggi tutto...