CHECKHOUSE, inaugurato lo sportello tecnico e gratuito di edilizia sostenibile

CHECKHOUSE, inaugurato lo sportello tecnico e grtauito di edilizia sostenibile

Si è tenuta oggi 24 giugno 2016 alle ore 12.00 presso Domus Bergamo-Sala Vanoncini la
conferenza stampa di presentazione di CheckHouse, il primo sportello edilizio gratuito che dal 29 giugno sarà aperto al pubblico per tutti i mercoledì, su iniziativa della Vanoncini Spa.

La finalità? Rispondere con efficacia alle domande di privati e aziende su temi quali ristrutturazioni, riqualificazioni, efficientamento energetico, pratiche burocratiche e molto altro.

Seduti al tavolo dei relatori l’Assessore all’Ambiente del Comune di Bergamo l’Architetto Leyla Ciagà, l’Architetto Dario Marchesi di Domus Bergamo-Alta Qualità e Associazione Signum e Danilo Dadda - AD Vanoncini Spa; a introdurre gli interventi Valerio Rubin, Ufficio comunicazione e marketing della Vanoncini Spa.

Il primo a prendere la parola l’architetto Marchesi: «Vanoncini non è una semplice impresa che costruisce. I progetti che scaturiscono dal team Vanoncini sono prima di tutto idee, pensieri ricchi di valore. E a me piace pensare che Domus sia la casa bergamasca delle idee: da qui l’incontro fortunato tra le due realtà».

Continua Dadda: «Oggi celebriamo una bellissima giornata per Vanoncini e devo ringraziare in particolare due persone: mio padre, che mi ha trasmesso la passione per l’edilizia - lui stesso era muratore - e il Professor Antonio Vanoncini, il nostro Presidente. Newton diceva che se aveva visto più lontano di altri era perché aveva avuto la fortuna di salire sulle spalle dei giganti che lo avevano preceduto. Ecco, il mio gigante è stato senza dubbio il Professor Antonio Vanoncini, che mi ha fatto conoscere il potenziale di un’azienda che pone al centro le persone e che mi ha inculcato il valore della condivisione del sapere. Lo sportello CheckHouse ha proprio questa finalità: condividere le conoscenze e l’esperienza che la nostra azienda ha accumulato nel tempo».

La conferenza si è conclusa con l’intervenuto dell’Assessore all’Ambiente Leyla Ciagà che ha dichiarato: «L’amministrazione si sta impegnando a fondo nella riqualificazione del patrimonio urbano esistente. Crediamo fortemente che il futuro di un’edilizia sostenibile debba andare proprio in questa direzione. Amministrazione e aziende del settore edilizio condividono con entusiasmo questo obiettivo».

Lo sportello CheckHouse sarà operativo da mercoledì 29 giugno. Da allora sarà aperto al pubblico tutti i mercoledì, dalle 9 alle 18, presso la Sala Vanoncini (Domus Bergamo) in piazza Dante.

CHECKHOUSE:

INAUGURATO LO SPORTELLO TECNICO E GRTAUITO DI EDILIZIA SOSTENIBILE