pilates Therapy

Ve ne sarete accorti, magari anche in prima persona: spesso chi soffre il mal di schiena lamenta anche disturbi posturali, «La colonna vertebrale è il fulcro della postura» sottolinea la dottoressa Guerrina Brizzi, fisioterapista ideatrice e docente della tecnica Pilates Therapy che con il suo staff la applica presso lo Studio Fisioforma da 15 anni, con comprovati risultati e apprezzamenti da parte dei pazienti.

Dottoressa Brizzi, come si può correggere la postura e allo stesso tempo combattere il mal di schiena?
Con la Pilates Therapy, una tecnica riabilitativa di intelligenza motoria che trae origine dai principi di J. Hubertus Pilates. Tale tecnicca è stata rielaborata secondo i moderni concetti fisioterapici di controllo motorio e integrazione posturale e basata sui 10 principi (vedi box) che ho ideato. L’obiettivo è fare apprendere al paziente un nuovo modo di percepire il movimento, migliorare la consapevolezza del proprio corpo e trasmettere informazioni ed esercizi utili da applicare nella quotidianità.

Come si apprende questa tecnica?
È semplice, si organizzano 10 lezioni di Pilates Therapy, proprio come sottoporsi a un ciclo di fisioterapia, ponendosi l’obiettivo di prendere coscienza di un principio a ogni lezione. Ad esempio, il primo principio si focalizza sulle funzioni vitali inconsce quali la respirazione, l’estensione assiale, la posizione neutra articolare e l’allineamento: attività primarie che sono svincolate dalla volontà di ognuno di noi. Vi siete mai chiesti se state respirando nel modo corretto? Se il vostro bacino e la colonna vertebrale quando siete seduti o in piedi è nella posizione giusta? E ancora la vostra testa mentre lavorate al computer o guidate l’auto o siete di fronte ai fornelli è allineata al tronco? In pratica durante la prima lezione di Pilates Therapy sarete condotti passo dopo passo a conoscere e migliorare la consapevolezza della vostra respirazione, imparerete come inibire la respirazione accessoria e favorire quella diaframmatica e toracica, a percepire la posizione più idonea del bacino per sostenere la colonna vertebrale, a iniziare un movimento del tronco o degli arti senza creare compressione articolare e stress muscolare; imparerete a visualizzare l’allineamento del vostro corpo tra la testa, le spalle, il bacino, le ginocchia e i piedi. E così di seguito per tutti gli altri principi Pilates Therapy: un lavoro efficace che coinvolge corpo e mente che genera un reale cambiamento fisico e affina la percezione di sé.

Quanto dura una lezione e quanto costa?
Ogni lezione dura un'ora e può essere praticata sia con gli attrezzi Pilates che a corpo libero, dipende dove e con chi si pratica; il costo è pari ad un'ora di fisioterapia. Il terapista alla fine della prima lezione consegnerà il “libricino dei compiti a casa”: esercizi feedback che hanno la finalità di rielaborare le informazioni ricevute e stimolare il cervello a modificare gli schemi motori viziati. Il lavoro di feedback posturale, svolto a casa o in ufficio, è un momento di apprendimento fondamentale che vi consentirà di passare dallo stato mentale di incosciente e incapace di correggere i propri atteggiamenti posturali, allo stato mentale di cosciente e capace di correggere i propri vizi posturali e vincere così il mal di schiena.

I 10 PRINCIPI ALLA BASE
1. Respirazione, estensione assiale, posizione neutra articolare e allineamento posturale.
2. Stabilità pelvico lombare e organizzazione degli arti inferiori
3. Organizzazione del 
movimento degli arti superiori, cervicale, scapole e colonna toracica.
4. Core stability e neutral spine.
5. Mobilizzazione della colonna vertebrale.
6. Stabilità laterale
7. Trasferimento del carico.
8. Progressione piramidale del movimento.
9. Integrazione del movimento e timing.
10. Estensibilità e range di movimento.

a cura di FRANCESCA DOGI
FISIOFORMA
www.fisioforma.it
Via Guglielmo d'Alzano
24122 - Bergamo
Tel. 035 21039
Informazione Pubblicitaria

Food Education Italy

Bergamo salute insieme a Infosostenibile

Buon umore è salute!

Sorridi con Bergamo Salute e i simpatici Oscar&Wilde, i personaggi creati da Adriano Merigo per aggiungere un tocco di buon umore alla rivista... 

Adriano Merigo

Ultime news

Bergamo, il parco di Redona si trasforma nel regno del benessere


Una domenica di fine estate, un bel parco cittadino e 40 proposte, tutte da provare, che fanno bene al corpo, alla mente e al cuore: è Alimus Festival, manifestazione che domenica 16 settembre al parco Turani di Redona, a Bergamo, offre un viaggio tra gli operatori del benessere, le discipline sportive, i prodotti sani e sostenibili, le associazioni culturali e di promozione della Bergamasca. L’evento (dalle 9.30 alle 19, ingresso gratuito) è organizzato dalla scuola di shiatsu LAFONTE e dalla scuola Arti marziali Khawam, entrambe con sede in città, con la collaborazione dell’Aics – Associazione Italiana Cultura e Sport e con il patrocinio del Comune di Bergamo. È alla seconda edizione, dopo l’esordio nel giugno 2016 al Lazzaretto, con una nuova data, una nuova collocazione e un maggiore accento sui temi del benessere psico-fisico, della salute e della crescita personale.

La medicina narrativa nel percorso delle malattie croniche

Arriva anche a Bergamo la Medicina Narrativa, attraverso un importante Convegno che è stato organizzato dall’Associazione Bergamasca Stomizzati presso il suggestivo Auditorium San Sisto di Via Vittoria 1 a Colognola di Bergamo il 26/5 con inizio alle ore 8,30. La partecipazione è gratuita. Relatori saranno gli esperti Dr. Luigi Reale e Dr.ssa Eliana Guerra, invitati dalla stomaterapista del Papa Giovanni XXIII Viviana Melis.

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok Rifiuta