Da uomo a uomo: prevenire salva la vita!

118.jpg

Il tumore della prostata. L’incontinenza urinaria maschile. Prevenzione e cura.
Bergamo, 28 Giugno, ore 18,00  Casa del Giovane - Sala degli Angeli, Via Gavazzeni 11
Comune di Bergamo, ASL di Bergamo, Ordine dei Medici di Bergamo e FINCO - Federazione Italiana Incontinenza

hanno concesso il loro patrocinio al convegno che ha l’obiettivo di trattare in modo semplice e divulgativo del tumore più diffuso tra la popolazione maschile - quello della prostata - delle sue possibilità di prevenzione, delle complicanze, delle terapie. Trattarlo in modo semplice e divulgativo per la gente comune,  quella che si trova a vivere e a combattere questa malattia nel suo quotidiano. Fare informazione e formazione per preparare, per sdrammatizzare dove possibile, per favorire quei comportamenti sani e volti al benessere cui fa indirettamente riferimento la definizione di salute dell'OMS.
Un convegno caratterizzato dalla partecipazione congiunta delle tre Aziende Ospedaliere e della ASL della provincia di Bergamo, attraverso professionisti qualificati e di altissimo livello, con la presenza di autorità istituzionali e sanitarie che contribuiranno a dare valore e contenuti all'iniziativa.
L'evento si tiene in occasione dell'8° Giornata Nazionale per la Prevenzione e la Cura dell'Incontinenza, cui Politerapica - Terapie della Salute aderisce ormai da quattro anni, con iniziative pubbliche volte a sensibilizzare la gente comune e le Istituzioni su un tema tanto diffuso quanto poco conosciuto e ancor meno trattato, sebbene rappresenti una condizione di straordinaria sofferenza fisica, psichica e sociale, con costi ingenti per il sistema economico.
Secondo le stime dell’Istituto Superiore di Sanità, il tumore della prostata è la patologia tumorale più diffusa fra gli uomini e sono circa 36.500 i nuovi casi nell’anno 2008. Altre stime indicano per il 2010 che i casi prevalenti di tumore della prostata rappresentino il 30% di tutti i tumori maschili in Italia.
Un’incidenza particolarmente alta, dovuta peraltro all’introduzione di tecniche di prevenzione sempre più avanzate e adottate in modo sempre più massivo che hanno favorito la diagnosi certa di una malattia i cui sintomi sono spesso comuni ad altri disturbi. Diagnosi certa e diagnosi precoce! Il tumore della prostata è poi la causa principale dell’incontinenza urinaria maschile con tutte le conseguenze che ne derivano sulla salute fisica, psichica e sociale di chi ne è colpito e, spesso, dei suoi cari. Anche questo disturbo, però, oggi si cura con successo e, assai frequentemente, con la terapia riabilitativa. Di tutto questo si parlerà nel corso del convegno. Di seguito il programma dei lavori:

- Il tumore della prostata: come si previene, come si diagnostica
Dott. Antonio Ranieri, Direttore Unità Operativa di Urologia Azienda Ospedaliera Bolognini di Seriate

- Come si cura il tumore della prostata: terapia medica, terapia chirurgica
Dott. Marco Roscigno, Unità Operativa di Urologia Azienda Ospedaliera Giovanni XXIII di Bergamo

- Le complicanze. L’incontinenza. Come si curano, come si vive!
Dott. Oreste Risi, Responsabile Unità Dipartimentale Semplice di Urodinamica Azienda Ospedaliera Treviglio

- Conclusioni
Dott. Paolo Belvisi Direttore Unità Operativa di Urologia Casa di Cura Beato Palazzolo, Bergamo

che comprende i saluti istituzionali di- Angelo Capelli, Vice Presidente Commissione Sanità, Regione Lombardia

- Giorgio Barbaglio, Direttore Generale, ASL Bergamo

- Emilio Pozzi, Presidente dell’Ordine dei Medici della provincia di Bergamo

- Leonio Callioni, Assessore alla Politiche Sociali, Comune di Bergamo

- Elianora Prevedoni, Consigliere, Provincia di Bergamo


Fonte: Politerapica


Questo sito utilizza cookie

propri e di terze parti, per il funzionamento e la raccolta di dati anonimi sulle visite. Proseguendo si accetta l'uso dei cookie. Per dettagli e rifiuto dei cookie clicca qui

Approvo
Non mostrare più