Consulti ed esami gratuiti agli Istituti Ospedalieri Bergamaschi in occasione della 2° Giornata nazionale della salute della donna, dal 18 al 24 aprile

open week

Iniziativa promossa da Onda, con il patrocinio di 22 Società scientifiche.
Onda (Osservatorio nazionale sulla salute della donna), in occasione della seconda Giornata nazionale della salute della donna che si celebra il 22 aprile, organizza la seconda edizione del (H)Open Week con l’obiettivo di promuovere l’informazione e i servizi per la prevenzione e la cura delle principali patologie femminili.

L’iniziativa, che ha ottenuto il patrocinio di 22 Società scientifiche* e la collaborazione di Federfarma, è resa possibile anche grazie al contributo incondizionato di Cosmetici Magistrali e Grunenthal.“Anche a questa seconda edizione dell’(H)Open Week hanno aderito molti ospedali con i Bollini Rosa”, spiega Francesca Merzagora, Presidente di Onda, “a testimonianza del loro impegno continuo nella promozione della medicina di genere e nella personalizzazione della cura al fine di garantire appropriatezza diagnostica e terapeutica. I 155 ospedali distribuiti in tutta Italia (Lombardia, Lazio e Veneto le regioni più rappresentate, ma anche Campania, Sicilia e Puglia) mettono a disposizione i propri clinici con un grande sforzo organizzativo per avvicinare la popolazione alle principali patologie delle donne informandole sui percorsi di diagnosi e cura più appropriati. Il circuito dei Bollini Rosa, esempio concreto di una medicina gender oriented, è arrivato al primo decennale e a fine 2017 si rinnova: un nuovo sito bollinirosa.it offre la possibilità di consultare più facilmente i servizi offerti dalle strutture aderenti al network e le iniziative correlate”.


Anche gli Istituti Ospedalieri Bergamaschi, come ormai da tradizione, aderiscono alla Giornata della salute della donna proponendo diverse tipologie di consulenze gratuite finalizzate alla prevenzione di alcune delle patologie che hanno maggior incidenza e impatto sulla salute in rosa. Nel dettaglio:

Policlinico San Marco
19 aprile (dalle 15.30 alle 16.30) – consulti cardiologici con ECG per misurazione del rischio cardiovascolare. Prenotazione obbligatoria al numero 035.886415.

20 aprile (dalle 9 alle 12.30) – esame impedenzometrico per valutazione massa magra/massa magra. Prenotazione obbligatoria al numero 035.886415.

Policlinico San Pietro
19 aprile (dalle 9 alle 12) – consulenze ginecologiche per dolore pelvico. Prenotazione obbligatoria al numero 035.604361.

20 aprile (dalle 10 alle 12) – consulenze multidisciplinari (cardiologo, internista, dietista) per rischio cardiovascolare. Prenotazione obbligatoria al numero 035.604361.

21 aprile (dalle 9.30 alle 11.30) – consulenze senologiche. Prenotazione obbligatoria al numero 035.604361.

Questo sito utilizza cookie

propri e di terze parti, per il funzionamento e la raccolta di dati anonimi sulle visite. Proseguendo si accetta l'uso dei cookie. Per dettagli e rifiuto dei cookie clicca qui

Approvo
Non mostrare più