Quando Muoversi fa bene alla scuola

Quando Muoversi fa bene alla scuola

I club SPORTPIU’ partecipano alla sfida mondiale contro la sedentarietà e sono in gara per far vincere attrezzature per l'allenamento ad una scuola locale.
I club Sportpiù partecipano a LET’S MOVE FOR A BETTER WORLD, una campagna mondiale contro l’obesità infantile e la sedentarietà, promossa da Technogym.

La missione della Campagna è quella di aumentare la consapevolezza della comunità locale circa l'importanza di svolgere una vita attiva sin dall'infanzia. Nel corso degli ultimi 30 anni l'obesità infantile è più che raddoppiata nei bambini e quadruplicata negli adolescenti. Entro il 2025, 70 milioni di bambini sotto i 5 anni saranno in sovrappeso o obesi, se la tendenza attuale dovesse continuare*.

Let’s Move for a Better World Challenge si terrà dall’1 al 19 marzo presso i centri Sportpiù di Cenate Sotto (v.le Papa Giovanni Paolo II) e Zingonia (via delle Gardenie). I 3 club in Italia che genereranno più MOVE, vinceranno attrezzature Technogym da donare ad una scuola locale.

“ Lavoriamo ogni giorno per migliorare la qualità della vita delle persone e della comunità, attraverso percorsi di esercizio fisico personalizzati e momenti di relax e benessere, e sempre più spesso siamo impegnati in iniziative sociali, al fianco di istituzioni locali e nazionali. In questo caso abbiamo abbracciato la campagna mondiale di Technogym contro l’obesità infantile, sperando di riuscire a sensibilizzare la comunità su questo problema crescente, e sui benefici derivanti da uno stile di vita attivo, anche da piccoli. Per questo, tra i nostri servizi, proponiamo diversi progetti rivolti ai più piccoli, in cui li avviciniamo al movimento unendo l’aspetto educativo, all’aspetto ludico”, ha dichiarato Alberto Gamba, direttore, insieme al papà Dario e al fratello Luca, dei centri Sportpiù.

Tutti coloro che vorranno supportare i club Sportpiù in questa campagna, potranno cliccare su www.centrisportpiu.it/letsmoveforabetterworld

*Fonti: Organizzazione Mondiale della Sanità (http://www.who.int/mediacentre/factsheets/fs311/en/), European Public Health Alliance (http://www.epha.org/a/6055), Centers for Disease Control and Prevention (http://www.cdc.gov/healthyyouth/obesity/facts.htm)

Questo sito utilizza cookie

propri e di terze parti, per il funzionamento e la raccolta di dati anonimi sulle visite. Proseguendo si accetta l'uso dei cookie. Per dettagli e rifiuto dei cookie clicca qui

Approvo
Non mostrare più