Gli avvocati sono con le donne contro la violenza

Gli avvocati sono con le donne contro la violenza

Così come già nel novembre del 2014 – nonché sull’onda del successo riscosso nella scorsa edizione - anche per il 2015 la Sezione Territoriale di Bergamo di AIAF, Associazione Italiana degli Avvocati per la Famiglia e per i Minori, in vista del prossimo 25 novembre 2014, giornata internazionale contro la violenza sulle donne, ha infatti organizzato una manifestazione tesa alla sensibilizzazione della cittadinanza e dei giovani sul triste tema della violenza sulle donne.

Si tratta di eventi che l’Associazione condividerà con la cittadinanza attraverso la promozione e la realizzazione di convegni ed occasioni culturali a favore della città di Bergamo, volti ad analizzare e, dunque, a meglio comprendere, il tema tristemente noto della violenza sulle donne in ambito familiare.

In particolare, come lo scorso anno, già dal mese di ottobre 2015, le professioniste di AIAF Sezione Territoriale di Bergamo, si recano negli istituti delle scuole medie superiori della città preventivamente selezionati e affrontano, con i ragazzi degli ultimi anni di corso, il tema degli abusi familiari, confrontandosi con questi rispetto alle risposte che il diritto può dare.

Sabato 14 novembre presso l’Auditorium del Collegio Sant’Alessandro in Via Garibaldi, si terrà un convegno riservato alle scuole: gli studenti delle scuole cittadine incontreranno gli attori che si muovono all’interno del ciclo della violenza (un condannato per reato di maltrattamenti, una vittima di violenza, un Magistrato di Sorveglianza, una criminologa, un Pubblico Ministero presso il Tribunale per i Minorenni, una psichiatra, un avvocato penalista).

Il 25 novembre 2015, presso il Teatro alle Grazie in Bergamo, Viale Papa Giovanni XXIII, si terrà un evento spettacolo (talk show) aperto alla cittadinanza e gratuito, in cui verrà analizzato il fenomeno della violenza sulle donne in una prospettiva multidisciplinare con la partecipazione di accademici, giuristi, psicologi, con illustrazione di un sondaggio sul tema e la conduzione della giornalista, dottoressa Giulia Siviero

Il convegno sarà seguito da uno spettacolo teatrale attinente al tema del convegno.

Tra il convegno e lo spettacolo verrà offerto ai partecipanti un piccolo buffet

Verranno inoltre distribuiti da parte dell'AIAF Sezione Territoriale di Bergamo a tutti i Colleghi che manifesteranno la loro disponibilità un fiocco bianco da indossare quale simbolo concreto di lotta alla violenza in famiglia.

Infine, non certo per ordine di importanza, durante tutta la settimana, davanti al Teatro vi sarà un’ Installazione di elaborati grafico pittorici degli studenti della classe V° F del Liceo Manzù di Bergamo, coordinati dalla professoressa Fumagalli ed un progetto di arte pubblica a cura di Laura Morelli.
L’evento è patrocinato dall'Ordine degli Avvocati, dal Comune di Bergamo, ed ha potuto essere realizzato realizzarsi grazie al contributo concreto di numerosi supporter e sponsor tecnici e sponsor privati.

Questo sito utilizza cookie

propri e di terze parti, per il funzionamento e la raccolta di dati anonimi sulle visite. Proseguendo si accetta l'uso dei cookie. Per dettagli e rifiuto dei cookie clicca qui

Approvo
Non mostrare più