All’Ospedale di Treviglio è in arrivo la Villocentesi

All’Ospedale di Treviglio è in arrivo la Villocentesi

Le donne in attesa di un figlio da oggi hanno la possibilità, all’Ospedale di Treviglio, di effettuare un esame in più per la diagnosi prenatale: la villocentesi.
La villocentesi è un esame diagnostico invasivo che permette di diagnosticare eventuali patologie cromosomiche fetali tramite il prelievo dei villi coriali.

È un esame che viene eseguito tra la 11° e la 13° settimana di gestazionale.

L’accesso è gratuito in caso di:
- età materna maggiore o uguale a 35 anni
- genitori con precedente figlio affetto da patologia cromosomica
- genitore portatore di anomalie strutturale al cariotipo
- anomalie fetali evidenziate eco graficamente
- rischio elevato dopo esecuzione di un test di diagnosi prenatale non invasiva.

Per prenotarsi la donna dovrà telefonare direttamente al numero 0363/424376 (sala parto – IV Piano) dalle ore 08.00 alle ore 18.00, dal lunedì al venerdì, per fissare la propria partecipazione al counseling collettivo durante il quale saranno illustrate le tecniche di diagnosi prenatale invasiva e non invasiva.

Il counseling si svolgerà il giovedì mattina dalle ore 08.30 alle ore 11.00; nella medesima mattinata sarà eseguita un’ecografia per la datazione della gravidanza e, contestualmente, assegnato un appuntamento per eseguire l'esame prescelto.

I primi esami saranno effettuati la prossima settimana.

Al counseling la paziente deve portare tutta la documentazione inerente la gravidanza, gli esami ematochimici, compreso il gruppo sanguigno e gli esami diagnostici già eseguiti.

Con l’introduzione di questo esame, la nostra Azienda Ospedaliera è l’unica nella provincia ad offrire alle donne tutta la filiera di esami di diagnosi prenatali (bitest, amniocentesi, villocentesi, DNA fetale, ecografia primo e secondo trimestre).

Questo sito utilizza cookie

propri e di terze parti, per il funzionamento e la raccolta di dati anonimi sulle visite. Proseguendo si accetta l'uso dei cookie. Per dettagli e rifiuto dei cookie clicca qui

Approvo
Non mostrare più