Una 2 giorni tra medicina, falconieri, vergini folli, arte e cibo

cistite.jpg

A Ranica (BG) una due giorni tra medicina, falconieri, vergini folli, arte e cibo… Expo per le Donne parla di una malattia considerata rara, ma diffusa: la Cistite.

Cosa accomuna il falconiere-musicista Giovanni Granati che lavora con un falcone e con lupi cecoslovacchi addestrati, alcuni splendidi affreschi medievali tra cui

le celebri “Vergini folli”, una mini storia dell’arte al femminile e una malattia molto diffusa ma ancora poco diagnosticata e quindi misconosciuta come la Cistite Interstiziale? Apparentemente nulla e invece un legame profondo c’è: la Rarità. Ed è proprio per poter promuovere la conoscenza di questa patologia, (che colpisce soprattutto, ma non esclusivamente le donne) e le sue possibilità terapeutiche che si terrà presso il Parco Comunale di Villa Camozzi e a seguire presso il Centro Culturale Roberto Gritti di Ranica (BG) sabato 13 e domenica 14 Giugno prossimi “Desire to run” una coinvolgente iniziativa socio-culturale e di ricerca scientifica, inserita nel quadro di Expo per le Donne.

Una due giorni fortemente voluta dalla dottoressa Monica Sommariva Dirigente Medico della Divisione di Urologia dell’Ospedale di Magenta(MI), con l’intento di sensibilizzare il mondo della medicina a somministrare cure di qualità per questa e altre patologie rare perché poco diagnosticate, ma diffuse e a svolgere attività assistenziale in modo competitivo, puntando sull’eccellenza delle cure erogate e sulla costante ricerca. Una sensibilizzazione che passa anche attraverso la diffusione nella popolazione del concetto di “autocura domiciliare”, rendendo quindi chi soffre di questa invalidante patologia il più possibile indipendente dall’ospedale.

“La mia passione per il mondo femminile non si ferma all’urologia – dice Monica Sommariva - Le foto e le diapositive che verranno presentate (con il commento del prof. Tarcisio Riva) in questa due giorni provengono da affreschi di chiese gotico romaniche che ho raccolto nei miei viaggi in giro per l’Italia e l’Europa. Anche la “malattia di genere”, rara nella sua essenza, fa parte della vita delle donne; ma non ci dobbiamo arrendere e da qui il titolo dell’evento “Desire to run” che richiama la smania di correre e di lanciarsi avanti tipico dei cani da slitta: ho voluto presentare un progetto creato nell’Ospedale di Magenta che perfeziona un modello sanitario gestionale in grado di dare benessere alle donne colpite da questa malattia con utilizzo oculato delle risorse. Il “Raro”insomma si può curare e proporre come modello da migliorare e questa iniziativa non è che il primo passo”.

Il programma dell’evento alterna incontri legati alla medicina ‘al femminile’ tenuti da alcuni tra i massimi esperti del settore, passando attraverso la cultura, per finire con la buona tavola, perché l’alimentazione gioca anche in questo caso un ruolo preventivo fondamentale. E meno male che si tratta di cibo tendenzialmente vegetariano e gluten free, il che scongiurerà eventuali attacchi sui commensali da parte del falcone o dei lupi…


EVENTO SATELLITE PER EXPO 2015 – Ranica (Bg), 13/14 giugno 2015

LA CISTITE E LE VERGINI FOLLI

PROGETTO “DESIRE TO RUN”
Progetto dedicato ad una malattia rara prevalentemente di “genere” femminile: Cistite Interstiziale.


MISSION: promuovere, attraverso iniziative socio-culturali e di ricerca scientifica, la conoscenza della patologia e le possibilità terapeutiche. Somministrare cure di qualità ed appropriatezza migliorando i PDTA Regionali e svolgere attività assistenziale in modo competitivo, puntando sull’eccellenza delle cure erogate e sulla costante ricerca, coadiuvati da partner internazionali. Stimolare l’innovazione tecnologica e formativa promuovendo cambiamenti e potenziare l’approccio multidisciplinare. Diffondere nella popolazione il concetto di “autocura domiciliare” e quindi di indipendenza nei confronti della malattia.

PROGRAMMA

ESPOSIZIONE FOTOGRAFICA E DIDATTICO-SCIENTIFICA “ PRINCIPESSE, MADONNE, SEDUTTRICI E
BADESSE: DONNE. RISORSE EMOTIVE PER IL NOSTRO DOMANI”
Centro Culturale- via passaggio sciopero di Ranica 1909

L’esposizione ha lo scopo di promuovere, attraverso una sequenza fotografica con donne protagoniste, un percorso emozionale e sensoriale che evochi le potenzialità delle donne attraverso il loro “essere” nel mondo. Il tutto mettendo in risalto la bellezza, la sensibilità e la determinazione della donna in un insieme di innocenza, passione, sensualità, dedizione, saggezza ed intelligenza. La donna come “Universo” che crea, nutre, cresce, cura e tramanda. Passato e futuro attraverso vicende di genere.
Ed ecco che anche la “malattia di genere”, rara nella sua essenza, fa parte della vita delle donne: che non si sono arrese ma con un progetto creato a misura hanno perfezionato un modello sanitario gestionale in grado di dare loro benessere con utilizzo oculato delle risorse. Il “Raro” che si può curare e proporre come
modello da migliorare.
Le immagini presentate, a cura della Dott.ssa Monica Sommariva, provengono da affreschi di Chiese gotico romaniche italiane ed europee.
Per tutta la serata di sabato e la giornata di domenica saranno in mostra le Immagini: i cinque sensi in libertà.
Il commento alle immagini presentate è a cura del Prof. Tarcisio Riva. Il montaggio delle immagini è a cura della Dott.ssa Valentina Ceriani
Ingresso libero

13/06/2015 SERATA INAUGURALE
Parco Comunale di Villa Camozzi

Ore 17.30 Saluto delle Autorità e Concerto tenuto dal musicista falconiere Giovanni Granati con dimostrazione dell’arte della falconeria, intesa come addestramento non a scopo di caccia ma didattico, sulle varie specie di rapaci che possono lavorare con lupi cecoslovacchi addestrati. Anche qui il tema del “Raro”: è l’unico falconiere a proporre il rapporto uomo, lupi e rapaci insiemi nell’addestramento per compagnia e per attività mediche di riabilitazione psicofisica.
*In caso di maltempo lo spettacolo verrà effettuato all’interno del centro culturale

Centro Culturale- via passaggio sciopero di Ranica 1909
Ore 20.00 Cena con prodotti di nicchia locali declinati in modo da ottenere piatti gluten-free ricercati ma ideali per qualsiasi intolleranza alimentare. La cena si inquadra nella tematica Expo di elaborazione di una tavola multisensoriale ideale per una sana alimentazione. In serata presso l’auditorium presentazione a cura di Beatrice Arrigoni: Val D’Astino e la magia dei piccoli frutti.

14/06/2015 CONVEGNO
Centro Culturale- via passaggio sciopero di Ranica 1909

Ore 10.00: Il Pianeta si Racconta
Cibo, Salute e Territorio. Come vivere secondo natura: consigli di gusto.
Cibo, Salute e Psiche. Una questione di testa.
Dott.ssa Monica Sommariva e Dott.ssa Sonia Morani
Urologo e psicologo a confronto. Divisione di Urologia - Magenta (Mi), Azienda Ospedaliera di Legnano

Ore 10.45: La Nutriceutica in Urologia
Dott. Antonio Ranieri – Direttore U.O.C di Urologia- Azienda Ospedaliera “Bolognini”-Seriate(Bg)
Dott. Ivano Vavassori – Direttore U.O Urologia – Azienda Ospedaliera di Treviglio(Bg)
Dott. Luigi Da Pozzo - Direttore U.O Urologia – Azienda Ospedaliera di Bergamo

Ore 11.15: La salute nel parco: Terapie olistiche per l’integrità del piano perineale
Dimostrazioni dedicate alla rieducazione perineale nel dolore e nei disturbi minzionali.
Fisioterapista di Politerapica - Seriate: Elvira Avallone
Direttore di Politerapica - Seriate: Dr. Pasquale Intini

Ore 12.00: Piatto Italia – pranzo a buffet

Ore 14.30: Spettacolo a cura del gruppo ART’E’ DONNA
Presentazione a due voci di una mini storia dell’arte al femminile dal titolo “Arte femminile: il gusto di essere donna” curato dalla Dott.ssa Elena Di Caro e della Dottoressa Donatella Angiolini.

Ore 15.00: Relazione Scientifica di Introduzione all’Evento : Universo Donna e Malattia Rara. Dal disagio al benessere con autostima e controllo.
Dott.ssa Monica Sommariva – Dirigente Medico-Divisione di Urologia -Magenta(MI)

Ore 15.20: Relazione scientifica: Donna e patologie del basso tratto urinario: prevenzione, comportamento e nutrizione.
Prof. Sandro Sandri - Direttore Divisione Urologia - Magenta (Mi)

Ore 15.40: Relazione scientifica: Donne e malattie reumatiche.
Dott.ssa Magda Scarpellini – Direttore Divisione Reumatologia – Magenta(Mi)

Ore 16.00: Relazione scientifica: Nuovi approcci nel trattamento delle cistiti. Il microbiota intestinale e la salute femminile
Dott. Renzo Colombo-Dirigente Medico- Università Vita e Salute –Ospedale S. Raffaele-Milano

Ore16.30: Relazione Scientifica: Donna, sessualità e dolore nella Cistite Interstiziale
Dott. Oreste Risi - Dirigente Medico Unità Semplice Andrologia – Azienda Ospedaliera di Treviglio(Bg)
Dott.Paolo Bonetti – psicosessuologo – Azienda Ospedaliera di Treviglio(Bg)
DISCUSSIONE

Dalle 16.00 alle 19.00 Stand di prodotti locali

Ore 17.00: Degustazione di Sapori Seriani e Scalvini - prodotti tipici della Val Seriana e Val di Scalve

Ore 19.00: Chiusura dei lavori

PRESIDENTE EVENTO:
Dott.ssa Monica Sommariva - Dirigente Medico-Divisione di Urologia -Magenta(MI)
Dott.ssa Silvana Santini Saita – Regione Lambardia

CON IL PATROCINIO DI:
Regione Lombardia
Comune di Ranica
Ospedale Civile G. Fornaroli - Magenta
Ospedale Civile Legnano
Azienda Ospedaliera Treviglio
Politerapica - terapie della salute di Seriate
Azienda Ospedaliera Bolognini Seriate

CON IL SUPPORTO DI:
Alfakjn
ProStrakan
Teleflex
Ibsa

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA:
FIRST CLASS EVENTS: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

PROMOSERIO: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie

propri e di terze parti, per il funzionamento e la raccolta di dati anonimi sulle visite. Proseguendo si accetta l'uso dei cookie. Per dettagli e rifiuto dei cookie clicca qui

Approvo
Non mostrare più