5a Sagra della Mela

Logo 5a Sagra della Mela

Sabato 18 domenica 19 ottobre a Piazza Brembana (BG) 5a SAGRA DELLA MELA e dei Prodotti Tipici della Valle Brembana

Si racconta che all'inizio delle sue conferenze Tommaso d’Aquino mostrasse agli allievi una mela, dicendo: "Questa è una mela. Chi non è d'accordo può andar via". Chiaro e concreto, come le Mele della Valbrembana, che sono semplicemente buone. Impossibile non essere d’accordo.

Per valorizzare questa eccellenza della Valle Brembana sabato 18 e domenica 19 ottobre 2014 è in
programma a Piazza Brembana (BG) la quinta edizione della SAGRA DELLA MELA e dei prodotti tipici della Valle Brembana. L’Associazione Frutticoltori Agricoltori della Valle Brembana, il Comune di Piazza Brembana e l’Associazione Alto Brembo, in collaborazione con Emozioni Orobie e Slow Food, hanno creato una stretta sinergia tra gastronomia locale e territorio.

Sarà una due giorni dedicata alle mele, ma non solo, con degustazione di prodotti, mostre, concorsi
gastronomici, convegni e vendita diretta di prodotti del territorio, gastronomici e d’artigianato locale.

Al centro dell’attenzione ci saranno senza dubbio le mele, coltivate da centinaia di appassionati che nel 2007 hanno costituito l’Associazione Frutticoltori e Agricoltori Valle Brembana (AFAVB).

I soci, rappresentativi di tutti i comuni vallari, partecipano ogni anno a viaggi di studio in zone dove sono operative aziende frutticole. In tutti questi anni sono state messe a dimora in Valle almeno 120.000 nuove piante.

“Chi coltiva un albero da frutto – sottolinea il presidente AFAVB Davide Calvi – segnala la volontà di restare in Valle, dimostra di crederci. Il nostro impegno ha reso possibile il recupero di molti terreni, altrimenti abbandonati. La consulenza di tecnici esperti ci ha consentito di selezionare una qualità di alto livello, ottimizzando la resa dei frutteti e valorizzando al meglio le proprietà dei terreni. Le analisi hanno confermato che la Valle Brembana ha ottime peculiarità, che rivaleggiano con quelle di zone rinomate come il Trentino o la Valtellina”.

Per segnalare la qualità e la genuinità delle Mele della Val Brembana, è nato uno specifico marchio di tutela.

La vistosa scelta cromatica mette in evidenza i colori della natura e quelli delle varietà di mela coltivate:
Golden, Gala, Red Delicious, Renetta e Topaz. “Sono anche i colori – sottolinea il vicepresidente Pinuccio Gianati – della maschera di Arlecchino, che è biglietto da visita della Val Brembana e del territorio bergamasco, al punto da connotare logo e comunicazione di Turismo Bergamo”.

A livello didattico l’AFAVB promuove attività specifiche presso il Campo Scuola “Arcobaleno delle Mele”, attivo dal 2012 a Moio de’ Calvi. E’ un luogo ideale per apprendere i segreti della frutticoltura e viene utilizzato dai soci per lezioni di aggiornamento e prove pratiche di potatura, dirado e trattamento. L’attenzione si è allargata anche ai prodotti collaterali che, valorizzati dal marchio di qualità della Comunità Valle Brembana, possono offrire opportunità commerciali a più ampio raggio.

La Sagra della Mela del 18 e 19 ottobre 2014, oltre a proporre le cinque qualità differenti di mele prodotte in Valle Brembana, offre una valorizzazione del territorio ad ampio raggio unendo l’aspetto gastronomico di vari prodotti, quali formaggi, dolci, salumi, birre, miele e castagne, all’aspetto turistico, il tutto anche in previsione di Expo. Non è un caso che durante la Sagra verranno presentati ai ragazzi delle scuole e ai visitatori i rendering animati dei Padiglioni espostivi di Expo Milano 2015. Verranno proposti soggiorni convenzionati con la proposta “Luna di Mele” e itinerari alla scoperta delle bellezze culturali e naturalistiche del territorio.

Verrà riproposto il Tour Gastronomico “I Sapori della Valle Brembana”, un itinerario a tema che nel parco Comunale di Piazza Brembana offrirà l’opportunità di conoscere o riscoprire i prodotti d’eccellenza della gastronomia brembana.

Novità di questa edizione della Sagra della Mela, il patrocinio dell’associazione Slow Food Valli Orobiche per la promozione del cibo buono, pulito e giusto. La cooperazione tra le due associazioni ha la stessa finalità:
tornare a dare il giusto valore al prodotto, rispettando chi lo produce, chi lo mangia, l’ambiente e il palato.

Verranno proposti, a titolo gratuito, convegni e laboratori che coinvolgeranno un pubblico interessato a seconda delle diverse fasce d’età. Diversi gli obiettivi dei vari incontri, tutti a sfondo gastronomico: la genuinità delle mele, l’abbinamento con altri prodotti locali, una sana e corretta alimentazione, ricette creative.

Da ricordare anche i concorsi per le migliori torte e i migliori frutti, le dimostrazioni di Nordic Walking, e tante altre sorprese. Ricordando che per la Mela Valbrembana il vero peccato...è non mangiarla.

Per informazioni:
www.sagramela.it
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
3481842781

Questo sito utilizza cookie

propri e di terze parti, per il funzionamento e la raccolta di dati anonimi sulle visite. Proseguendo si accetta l'uso dei cookie. Per dettagli e rifiuto dei cookie clicca qui

Approvo
Non mostrare più