Ospedale di Romano di Lombardia reparto dialisi

Apparecchio per dialisi
Iniziano i lavori di ristrutturazione e adeguamento alla norma antincendio Assicurata ai Dializzati la continuità delle prestazioni con un servizio integrativo organizzato presso l’ospedale di Treviglio. L’Azienda Ospedaliera di Treviglio - diretta dal dr. Cesare Ercole - sta progressivamente realizzando il completo adeguamento alla norma antincendio delle strutture ospedaliere ed ambulatoriali di propria pertinenza.

 

in particolare, all’ospedale di Romano di Lombardia era stato complessivamente destinato, con il contributo della Regione Lombardia, un finanziamento di circa 2.000.000 di euro, finalizzato a garantire il rispetto della specifica norma per l’intero ospedale. La programmazione di questa tipologia di interventi prevede da lunedì 19 settembre 2011 l’avvio dei lavori anche per il Reparto Dialisi dell’ospedale di Romano di Lombardia. Il completamento delle opere di adeguamento della struttura alle vigenti norme antincendio comporta purtroppo il contestuale blocco per almeno 6 settimane dell’attività dialitica svolta presso l’ospedale di Romano. In questo periodo l’Azienda Ospedaliera - per tutta la durata dei lavori e sino all’effettiva riattivazione del reparto Dialisi di Romano di Lombardia - garantirà la continuità delle prestazioni dialitiche ai Pazienti in cura attraverso un servizio integrativo che è già stato organizzato presso il Centro Dialisi dell’ospedale di Treviglio con turni aggiuntivi che assicurano comunque la frequenza diurna ai pazienti più anziani o più compromessi.

www.ospedale.treviglio.bg.it

Fonte: Ufficio Stampa Ospedale di Treviglio-Caravaggio

Questo sito utilizza cookie

propri e di terze parti, per il funzionamento e la raccolta di dati anonimi sulle visite. Proseguendo si accetta l'uso dei cookie. Per dettagli e rifiuto dei cookie clicca qui

Approvo
Non mostrare più