Qualità di vita nella malattia in fase avanzata

asl.jpg

“Qualità di vita nella malattia in fase avanzata: prospettive di miglioramento”
Il futuro dell'accesso alle cure palliative a domicilio, in hospice, nelle strutture residenziali e negli ospedali è

doverosamente sempre più orientato alla costruzione e potenziamento della collaborazione tra luoghi di ricovero e cura, medici palliativisti e servizi di cure domiciliari.
Solo attraverso un approccio in rete sarà possibile garantire al paziente una presa in carico globale e senza discontinuità, a completo beneficio della persona.

l'evento si svolgerà
Lunedì 11 novembre 2013 dalle ore 8.30 alle ore 17.00 presso l'Auditorium della Casa del Giovane
in Via Gavazzeni, 13 - BERGAMO

Fra gli altri, saranno presenti:
dott. Francesco Angelo LOCATI - Direttore Sociale ASL Bergamo
dott. Giorgio BARBAGLIO - Direttore Sanitario ASL Bergamo
dott. Renato BRESCIANI - Direttore Dipartimento Attività Socio Sanitarie Integrate ASL Bergamo
dott. Carlo NICORA - Direttore Generale A.O. Papa Giovanni XXIII di Bergamo
dott. Roberto LABIANCA - Direttore Dipartimento Interprovinciale Oncologico
dott. Arnaldo MINETTI - Presidente Associazione Cure Palliative

Questo sito utilizza cookie

propri e di terze parti, per il funzionamento e la raccolta di dati anonimi sulle visite. Proseguendo si accetta l'uso dei cookie. Per dettagli e rifiuto dei cookie clicca qui

Approvo
Non mostrare più