komet

L’endodonzia è la scienza medica, nell’ambito dell’odontoiatria, che si occupa dei tessuti interni del dente, delle patologie e dei trattamenti correlati. Quando questi tessuti o i tessuti che circondano la radice dentale si infiammano, si ammalano o si danneggiano a causa di carie o traumi, il trattamento endodontico permette di salvare il dente. A patto ovviamente che sia eseguito nel modo corretto e anche con strumentazioni precise e affidabili. Come quelle di Komet, azienda tedesca presente sul mercato da 90 anni che da sempre ha fatto delle materie prime selezionate, del design sofisticato e della tecnologia all’avanguardia le proprie armi vincenti.

Oggi i prodotti Komet sono acquistabili in più di 100 Paesi, anche se sviluppo e produzione restano vincolati agli standard concepiti nel luogo di origine. «Negli ultimi anni Komet ha investito molte energie e risorse nel migliorare ulteriormente la qualità degli strumenti endodontici, riuscendo ad assolvere in modo efficace tutte le fasi dei diversi protocolli operativi: dall’apertura delle cavità, l’escavazione della dentina, la rettifica delle pareti, rispettando il pavimento della camera pulpare, la sagomatura, la sigillazione dei canali, fino alla ricostruzione» osserva Marco Grasselli odontotecnico con ventennale esperienza, titolare della DDC Design Dentale Cad, partner ufficiale Komet per Bergamo e provincia. «Il tutto supportato da un’ampia gamma che consente all’odontoiatra di attuare il protocollo più conservativo e meno invasivo possibile per il paziente». Frese diamantate o in carburo di tungsteno fino alle frese in Biossido di Zirconio, senza dimenticare le punte soniche: tutti prodotti di altissima qualità e versatilità e soprattutto affidabili. «L‘apertura della cavità d‘accesso è la prima fase, forse la più importante, dell‘intero trattamento endodontico. Per questo avere le giuste frese, sempre efficienti, rende questa operazione più semplice e sicura» continua Grasselli.

Un servizio completo dalla consulenza di vendita alla personalizzazione
Il rapporto diretto di DDC Design Dentale Cad con Komet permette di offrire ai clienti un servizio completo con spedizione della merce ordinata in 3 o 4 giorni, personalizzazione dei kit a 360° e in vari materiali; infine consulenza di vendita con i campionari di tutte le strumentazioni in catalogo.

a cura di FRANCESCA DOGI

DDC Design Dentale Cad
di Marco Grasselli
Partner Komet Bergamo
ddc.marcograsselli@gmail.com
Via Chiari, 4/B 
25030 Coccaglio (BS)
Tel. 3394817915

Informazione Pubblicitaria

Buon umore è salute!

Sorridi con Bergamo Salute e i simpatici Oscar&Wilde, i personaggi creati da Adriano Merigo per aggiungere un tocco di buon umore alla rivista... 

Adriano Merigo

Questo sito utilizza cookie

propri e di terze parti, per il funzionamento e la raccolta di dati anonimi sulle visite. Proseguendo si accetta l'uso dei cookie. Per dettagli e rifiuto dei cookie clicca qui

Approvo
Non mostrare più

Ultime news

La medicina narrativa nel percorso delle malattie croniche

Arriva anche a Bergamo la Medicina Narrativa, attraverso un importante Convegno che è stato organizzato dall’Associazione Bergamasca Stomizzati presso il suggestivo Auditorium San Sisto di Via Vittoria 1 a Colognola di Bergamo il 26/5 con inizio alle ore 8,30. La partecipazione è gratuita. Relatori saranno gli esperti Dr. Luigi Reale e Dr.ssa Eliana Guerra, invitati dalla stomaterapista del Papa Giovanni XXIII Viviana Melis.

Bergamo si illumina di viola

19 maggio 2018: Porta San Giacomo a Bergamo, la Rotonda di San Tomè di Almenno San Bartolomeo, la Basilica Romanica di Santa Giulia di Bonate Sotto, il Monumento ai Caduti di Brusaporto e la Chiesa di San Michele di Chiuduno si tingono di viola. Giornata Mondiale delle Malattie Infiammatorie Croniche dell'Intestino: monumenti viola in 40 città, un convegno con i massimi esperti italiani e campagna social per comunicare meglio con i medici #VorreiCheIlMioMedicoSapesseChe

prof salute 2018 250px

Sfoglia Il professionista della salute su Issuu

prof citta 2018 250px

Sfoglia Il professionista della tua città su Issuu