CENTRO DI RADIOLOGIA E FISIOTERAPIA

Percorsi terapeutici ad hoc, efficacia nella diagnosi, cura e prevenzione di patologie e disturbi in tutte le specialità mediche, tempi di attesa brevissimi. Il Centro di Radiologia e Fisioterapia di Gorle Bergamo è, da 30 anni, un sicuro punto di riferimento sul territorio non solo bergamasco. Struttura accreditata e convenzionata con il Servizio Sanitario Nazionale, il Centro offre al pubblico un'ampia gamma di servizi che spazia dalla Radiologia al Polo odontoiatrico, includendo anche visite specialistiche per ogni esigenza individuale.

La struttura inoltre, grazie a un'attenta politica di organizzazione delle proprie risorse, affinata negli anni di esperienza, e dalla presenza costante di medici e paramedici che garantiscono un'offerta di servizi quotidiana a orario continuato per 12 ore consecutive, è in grado di offrire prestazioni sanitarie in tempi brevi (per la diagnostica massimo tre giorni di attesa), ponendo sempre al centro della propria attenzione i bisogni del paziente. «Qualità certificata, grande esperienza ed efficienza nella risposta al pubblico sono solo alcune delle caratteristiche della nostra struttura, che si distingue soprattutto per la scelta e il continuo aggiornamento delle proprie apparecchiature, interamente computerizzate e dotate di tecnologie di ultima generazione» osserva la dottoressa Marianna Franzini, direttore amministrativo. «Tra i punti di forza del Centro figurano la radiologia, la TAC multislide, la Risonanza Magnetica 1.5, senza trascurare gli ecografi di ultima generazione. Tutti gli esami tridimensionali sono eseguiti con tecnica digitale, ottenendo così l'ottimale definizione delle immagini. Nella struttura è altresì presente un'unità mammografica autonoma per soddisfare tutte le esigenze della moderna diagnostica senologica». Altro servizio di particolare importanza è la riabilitazione, composta da una equipe di 5 medici fisiatri, oltre a più di 20 fisioterapisti, massofisioterapisti preparati per praticare ogni metodica di riabilitazione motoria e neuromotoria, cui si aggiunge anche la terapia fisica strumentale e massoterapia. Le attività si svolgono sia a livello ambulatoriale (in 3 palestre, in un reparto interamente dedicato alla terapia fisica e in studi appositi) sia in ambito domiciliare. Il polo odontoiatrico con oltre 10 dentisti, ognuno con specializzazione in una determinata branca dell'odontoiatria, e 7 poltrone ha come punto d'eccellenza l'implantologia avanzata, effettuata in sedazione cosciente. Grande attenzione è rivolta all'estetica del sorriso, anche attraverso l'uso di un software che permette al paziente di vedere a inizio cure una simulazione del risultato finale. L'area CUP e sale d'attesa del centro, a piano terra, è stata rinnovata lo scorso agosto, per offrire ancora un maggiore comfort al pubblico.

a cura di FRANCESCA DOGI
CENTRO DI RADIOLOGIA E FISIOTERAPIA
www.centroradiofisio.it
info@centroradiofisio.it
Via Roma, 28 24020 Gorle
Tel. 035 290636 
Fax 035 290358


Buon umore è salute!

Sorridi con Bergamo Salute e i simpatici Oscar&Wilde, i personaggi creati da Adriano Merigo per aggiungere un tocco di buon umore alla rivista... 

Adriano Merigo

Questo sito utilizza cookie

propri e di terze parti, per il funzionamento e la raccolta di dati anonimi sulle visite. Proseguendo si accetta l'uso dei cookie. Per dettagli e rifiuto dei cookie clicca qui

Approvo
Non mostrare più

Ultime news

La medicina narrativa nel percorso delle malattie croniche

Arriva anche a Bergamo la Medicina Narrativa, attraverso un importante Convegno che è stato organizzato dall’Associazione Bergamasca Stomizzati presso il suggestivo Auditorium San Sisto di Via Vittoria 1 a Colognola di Bergamo il 26/5 con inizio alle ore 8,30. La partecipazione è gratuita. Relatori saranno gli esperti Dr. Luigi Reale e Dr.ssa Eliana Guerra, invitati dalla stomaterapista del Papa Giovanni XXIII Viviana Melis.

Bergamo si illumina di viola

19 maggio 2018: Porta San Giacomo a Bergamo, la Rotonda di San Tomè di Almenno San Bartolomeo, la Basilica Romanica di Santa Giulia di Bonate Sotto, il Monumento ai Caduti di Brusaporto e la Chiesa di San Michele di Chiuduno si tingono di viola. Giornata Mondiale delle Malattie Infiammatorie Croniche dell'Intestino: monumenti viola in 40 città, un convegno con i massimi esperti italiani e campagna social per comunicare meglio con i medici #VorreiCheIlMioMedicoSapesseChe

prof salute 2018 250px

Sfoglia Il professionista della salute su Issuu

prof citta 2018 250px

Sfoglia Il professionista della tua città su Issuu