22_Page_33_Image_0010.png

Cure personalizzate, strumentazioni di ultima generazione, tempi di attesa ridotti, ambiente accogliente. Sono questi i punti di forza del Centro Medico San Giuseppe, centro polispecialistico che ha come mission offrire un servizio su misura, di alta qualità e allo stesso tempo tempestivo e facilmente accessibile in modo da soddisfare le esigenze di prevenzione e salute di uomini e donne di tutte le età (bambini compresi), spesso alle prese con mille impegni e poco tempo a disposizione per prendersi cura di sé.

«Presso il nostro centro offriamo la possibilità di sottoporsi a visite e consulenze specialistiche di ogni tipo, dalla cardiologia alla ginecologia, dalla dermatologia alla geriatria fino alla psicologia per adulti e bambini, solo per citarne alcune» spiega la dottoressa Giuseppina Bresciani, farmacista e socia del Centro. «Questo è possibile grazie a tecniche e strumentazioni all'avanguardia, adatte a soddisfare ogni esigenza di tipo medico di ciascun paziente che si rivolge al centro, e alla collaborazione di medici specialisti ospedalieri di diverse branche e con una solida e vasta esperienza». Fiori all'occhiello, in particolare, sono l'osteopatia e la logopedia, due discipline sempre più apprezzate anche in Italia e riconosciute per la loro importanza e valore terapeutico. «L'osteopatia è una scienza medica che parte da una visione olistica del corpo e, attraverso una terapia manuale, risulta efficace in adulti, bambini e persino neonati, per prevenire e curare patologie neuro-muscolari-scheletriche e disturbi funzionali degli organi correlati, problematiche della colonna vertebrale, come ernie, dolori articolari, disturbi posturali, cervicalgie etc.» osserva il dottor Marco Piccinelli, farmacista e altro socio del Centro. «La logopedia, invece, è un'attività di prevenzione e trattamento riabilitativo delle patologie del linguaggio e della comunicazione in età evolutiva, adulta e geriatrica». Da qualche mese, inoltre, il Centro ha attivato un nuovo servizio, il punto prelievi (in regime privato ma a tariffe contenute), pensato per chi ha poco tempo ma non vuole rinunciare a tenere sotto controllo il proprio stato di salute e a fare prevenzione. Aperto il sabato mattina, si accede senza prenotazione e i risultati sono disponibili in soli due giorni lavorativi e consultabili direttamente on line. «Il punto prelievi si rivolge a tutti i cittadini sani, per i quali un esame del sangue all'anno rappresenta un'indagine di screening utile per monitorare la presenza di eventuali fattori di rischio ad esempio cardiovascolari (colesterolo e trigliceridi, livelli di glicemia etc.)». Completano l'offerta di prevenzione e cura le indagini ecografiche, sempre a tariffe contenute e con tempi di attesa minimi.

 

CENTRO MEDICO SAN GIUSEPPE
Dir. San. dott. M. Armanini
Via Marconi 11/a
24068 Seriate (BG)
Tel. 035 301831
info@centromedicosangiuseppe.com
www.sangiuseppepoliambulatorio.com

a cura di FRANCESCA DOGI
Informazione Pubblicitaria

 

Buon umore è salute!

Sorridi con Bergamo Salute e i simpatici Oscar&Wilde, i personaggi creati da Adriano Merigo per aggiungere un tocco di buon umore alla rivista... 

Adriano Merigo

Questo sito utilizza cookie

propri e di terze parti, per il funzionamento e la raccolta di dati anonimi sulle visite. Proseguendo si accetta l'uso dei cookie. Per dettagli e rifiuto dei cookie clicca qui

Approvo
Non mostrare più

Ultime news

La medicina narrativa nel percorso delle malattie croniche

Arriva anche a Bergamo la Medicina Narrativa, attraverso un importante Convegno che è stato organizzato dall’Associazione Bergamasca Stomizzati presso il suggestivo Auditorium San Sisto di Via Vittoria 1 a Colognola di Bergamo il 26/5 con inizio alle ore 8,30. La partecipazione è gratuita. Relatori saranno gli esperti Dr. Luigi Reale e Dr.ssa Eliana Guerra, invitati dalla stomaterapista del Papa Giovanni XXIII Viviana Melis.

Bergamo si illumina di viola

19 maggio 2018: Porta San Giacomo a Bergamo, la Rotonda di San Tomè di Almenno San Bartolomeo, la Basilica Romanica di Santa Giulia di Bonate Sotto, il Monumento ai Caduti di Brusaporto e la Chiesa di San Michele di Chiuduno si tingono di viola. Giornata Mondiale delle Malattie Infiammatorie Croniche dell'Intestino: monumenti viola in 40 città, un convegno con i massimi esperti italiani e campagna social per comunicare meglio con i medici #VorreiCheIlMioMedicoSapesseChe

prof salute 2018 250px

Sfoglia Il professionista della salute su Issuu

prof citta 2018 250px

Sfoglia Il professionista della tua città su Issuu