Centro di Radiologia e Fisioterapia di Gorle

Basta code e attese al telefono al via il nuovo servizio di prenotazione on line

Un servizio di prenotazione on line, utilizzabile sia per prestazioni private sia in convenzione con il Servizio sanitario, grazie al quale evitare lunghe attese al telefono e poter scegliere, in tutta tranquillità da casa, la data e l’orario di visite ed esami.

È questa l’ultima novità del Centro di Radiologia e Fisioterapia di Gorle, struttura polispecialistica convenzionata e accreditata con il Servizio Sanitario Regionale, da 30 anni punto di riferimento sul territorio per quanto riguarda la diagnostica, la prevenzione e la cura. Un’ulteriore comodità, pensata per offrire ai cittadini un servizio sempre più su misura ed efficiente, che va ad aggiungersi a orari ampi (dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 20, il sabato dalle 8 alle 14) e tempi di attesa ridotti. «Da sempre la nostra mission è andare concretamente incontro a tutte le esigenze dei pazienti, tra cui anche quella di poter accedere con la massima facilità e con la minima perdita di tempo a servizi medici, riabilitativi e diagnostici di alta qualità» dice la dottoressa Marianna Franzini, direttore amministrativo. «Da qui l’idea di creare questo nuovo servizio. Si tratta di una vera prenotazione diretta, si sceglie l'orario della prestazione a cui si è interessati e si vede anche il nome del medico/operatore. A fine prenotazione si ricevono le istruzioni per la preparazione all'esame e la modulistica. Il giorno della prestazione è sufficiente passare in accettazione a pagare il ticket». Il servizio di prenotazione on line è attivo per tutte le prestazioni disponibili sia in regime privato sia in convenzione con il Servizio Sanitario. (cioè con ricetta rossa): visite specialistiche, radiologia, fisioterapia/riabilitazione. «Nata come centro radiologico e fisioterapico, oggi, la struttura è in grado di soddisfare esigenze di prevezione e cura a 360 gradi, grazie alla collaborazione di specialisti di ben nota competenza ed esperienza nelle diverse branche della medicina e della diagnostica» continua la dottoressa Franzini. «Per quanto riguarda la radiologia disponiamo delle attrezzature migliori e più avanzate tecnologicamente (Risonanza Magnetica, TC, Radiografi, 4 ecografi, MOC). Fiore all’occhiello, in particolare, è la nuova Tac Toshiba che permette di ottenere la massima precisione diagnostica con la minima emissione di radiazioni. Per la fisioterapia/riabilitazione ci avvaliamo di un’equipe di quattro fisiatri e 20 fisioterapisti che operano su tre palestre (è prevista anche la riabilitazione al domicilio, anche questa in convenzione SSN dove applicabile)» dice ancora la dottoressa Franzini. Tecnologia, alta qualità e professionalità, attenzione al paziente sono anche i punti di forza del polo odontoiatrico che conta 7 poltrone odontoiatriche e dieci medici e odontoiatri di altissimo livello, specializzati nei vari campi dell'odontoiatria. Completa l’offerta sanitaria il punto prelievi, aperto tutte le mattine da lunedì a venerdì senza bisogno di prenotazione.

CENTRO DI RADIOLOGIA E FISIOTERAPIA
www.centroradiofisio.it
info@centroradiofisio.it
Via Roma, 28 24020 Gorle

Tel. 035 290636 - 4236140
Fax 035 290358

a cura di FRANCESCA DOGI

INFORMAZIONE PUBBLICITARIA

Buon umore è salute!

Sorridi con Bergamo Salute e i simpatici Oscar&Wilde, i personaggi creati da Adriano Merigo per aggiungere un tocco di buon umore alla rivista... 

Adriano Merigo

Bergamo Salute n. 45

Questo sito utilizza cookie

propri e di terze parti, per il funzionamento e la raccolta di dati anonimi sulle visite. Proseguendo si accetta l'uso dei cookie. Per dettagli e rifiuto dei cookie clicca qui

Approvo
Non mostrare più

Ultime news

La medicina narrativa nel percorso delle malattie croniche

Arriva anche a Bergamo la Medicina Narrativa, attraverso un importante Convegno che è stato organizzato dall’Associazione Bergamasca Stomizzati presso il suggestivo Auditorium San Sisto di Via Vittoria 1 a Colognola di Bergamo il 26/5 con inizio alle ore 8,30. La partecipazione è gratuita. Relatori saranno gli esperti Dr. Luigi Reale e Dr.ssa Eliana Guerra, invitati dalla stomaterapista del Papa Giovanni XXIII Viviana Melis.

Bergamo si illumina di viola

19 maggio 2018: Porta San Giacomo a Bergamo, la Rotonda di San Tomè di Almenno San Bartolomeo, la Basilica Romanica di Santa Giulia di Bonate Sotto, il Monumento ai Caduti di Brusaporto e la Chiesa di San Michele di Chiuduno si tingono di viola. Giornata Mondiale delle Malattie Infiammatorie Croniche dell'Intestino: monumenti viola in 40 città, un convegno con i massimi esperti italiani e campagna social per comunicare meglio con i medici #VorreiCheIlMioMedicoSapesseChe

prof salute 2018 250px

Sfoglia Il professionista della salute su Issuu

prof citta 2018 250px

Sfoglia Il professionista della tua città su Issuu