Bergamo Salute compie 5 anni

5 ANNI

Tra tanti progetti e altrettanti ancora da realizzare. Gennaio: ricomincia un nuovo anno con nuovi propositi e nuovi progetti. L’inizio dell’anno però è anche un momento per fare bilanci su quello che ha caratterizzato l'anno precedente. Anche per noi di “Bergamo Salute”. E così nell’ottica di migliorare sempre il nostro lavoro per i nostri lettori, pur se proiettati verso il futuro (come è giusto che sia), ci siamo presi qualche momento per valutare e “tirare le somme” di un anno che ha segnato sicuramente una svolta professionale molto importante.

Nel 2015 abbiamo rivisto totalmente la veste grafica della nostra rivista rendendola più fresca e giovanile, allo stesso tempo abbiamo aumentato il numero di pagine per offrire sempre più notizie ai nostri lettori con nuove rubriche di sicuro interesse. Abbiamo inoltre sviluppato collaborazioni importanti con i principali Enti Istituzionali della nostra Provincia. Infine, ma non per importanza, abbiamo potenziato il nostro sito, www.bgsalute.it, con nuovi contenuti, in più rispetto a quelli della rivista cartacea, scelta che ci ha premiato con una crescita esponenziale di visualizzazioni durante tutto l’anno.
Insomma ci siamo rinnovati, senza però mai dimenticare il nostro obiettivo: offrire informazioni chiare, scritte in termini semplici ma senza rinunciare (anzi!) alla serietà e scientificità, di cui sono “garanti” i medici che collaborano con noi e il comitato scientifico che, anno dopo anno, si è arricchito di nuovi specialisti.
A proposito di “anno dopo anno”, questo numero di gennaio-febbraio rappresenta inoltre un traguardo davvero importante per il quale siamo estremamente fieri e felici. Quale? “Bergamo Salute” compie gli anni! Ebbene sì, sono esattamente 5 anni che la nostra rivista è presente nelle sale d'attesa e nelle strutture del nostro territorio.
Sono stati anni molto intensi dal punto di vista dell'impegno lavorativo, ma ricchi di grandi soddisfazioni.
In tempi di recessione economica e di crisi di tutto il comparto della carta stampata, credere e portare avanti un progetto editoriale come il nostro denota un'ambizione e una determinazione che solo un team composto da persone speciali poteva dimostrare andando contro la tendenza negativa di mercato.
Ci godiamo queste candeline e continuiamo a fare il nostro lavoro con entusiasmo e professionalità.
Voi lettori continuate a sostenerci e a leggere e, se vi va, consigliatela a parenti e amici (cosa che in realtà molti di voi, lo sappiamo, fanno già) per far conoscere sempre più la nostra testata ai cittadini bergamaschi.
Buon anno a tutti...

ELENA BUONANNO
DANIELE GERARDI

Questo sito utilizza cookie

propri e di terze parti, per il funzionamento e la raccolta di dati anonimi sulle visite. Proseguendo si accetta l'uso dei cookie. Per dettagli e rifiuto dei cookie clicca qui

Approvo
Non mostrare più