2016-numero-1-gennaio-febbraio

Acufeni che tormento!

Leggi tutto...

Legati quasi sempre a una perdita uditiva, possono migliorare con terapie alternative come il feedback acustico o TRT.
Ronzii, tintinni, stridori, fischi, fruscii, soffi, sibili e talvolta suoni pulsanti. In chi soffre di acufene (o tinnitus), l’orecchio (uno solo o entrambi) percepisce una serie di rumori in modo costante o intermittente, debole o forte. Rumori “fantasma” che gli altri, dall’esterno, non possono percepire, ma possono causare a chi ne soffre altri sintomi come mal di testa, ansia, difficoltà di concentrazione, rendendo a volte anche molto difficile svolgere le normali attività quotidiane.

Le cause? In genere una perdita di udito dovuta a infiammazioni, traumi, età
L'acufene è la percezione di un suono all'interno dell'orecchio di varia tonalità. Le ultime ricerche scientifiche suppongono che esso si generi a livello della corteccia cerebrale come segno di una perdita uditiva, una sorta di cicatrice di un udito che non c'è più. Infatti nella maggioranza dei casi l'acufene non trova una causa specifica ma si associa semplicemente a una perdita uditiva di varia entità. Il deficit uditivo può essere legato a diversi fattori: malattie dell'orecchio, traumi, processi degenerativi legati all’età, utilizzo di farmaci ototossici che possono colpire l’orecchio interno sia nella sua porzione uditiva sia in quella vestibolare....

Leggi tutto...

Andiamo in palestina per ridare il sorriso a chi soffre per la guerra

Leggi tutto...

Intervista a Enrico Robotti, primario di chirurgia plastica al Papa Giovanni XXIII che da anni va a Gaza a operare i ragazzi deformati dalle bombe. 
In sala operatoria, quando non è in giro per il mondo per convegni e dimostrazioni, ci sta tutta la...

Leggi tutto...

Animali in condominio: le regole per vivere tutti bene e senza stress

Leggi tutto...

Sono uno dei motivi più frequenti di liti tra i vicini: cani che abbaiano di giorno e di notte, gatti che come funamboli si spostano da un balcone all’altro, uccellini e altri volatili che non smettono di cantare disturbando la...

Leggi tutto...

Bergamo Salute compie 5 anni

Leggi tutto...

Tra tanti progetti e altrettanti ancora da realizzare. Gennaio: ricomincia un nuovo anno con nuovi propositi e nuovi progetti. L’inizio dell’anno però è anche un momento per fare bilanci su quello che ha caratterizzato l'anno precedente. Anche per noi di “Bergamo...

Leggi tutto...

Calcoli della cistifellea

Leggi tutto...

Più diffusi di quanto si pensi, ma spesso silenziosi. Le cause: un’alimentazione troppo ricca di grassi e la familiarità. Si stima che i calcoli alla cistifellea (o colecisti) interessino circa l'8% delle persone dopo i 40 anni, con una frequenza che tende ad...

Leggi tutto...

Questo sito utilizza cookie

propri e di terze parti, per il funzionamento e la raccolta di dati anonimi sulle visite. Proseguendo si accetta l'uso dei cookie. Per dettagli e rifiuto dei cookie clicca qui

Approvo
Non mostrare più