La casa di riposo del futuro

Casamia Verdello

Moderna, funzionale e facilmente raggiungibile, Casamia Verdello è la nuova residenza per anziani aperta a gennaio ed inaugurata a marzo 2015 dal Gruppo ORPEA, realtà francese leader nel settore con oltre venticinque anni di esperienza e oggi punto di riferimento per chiunque abbia necessità di rivolgersi al mondo delle residenze per anziani, delle cliniche riabilitative e/o psichiatriche. Casamia Verdello è l’emblema di un nuovo e moderno concept nel panorama delle case di riposo: servizi di assistenza specializzata, benessere e terapia sia fisica sia psicologica, offerti in un contesto di alta qualità ed elevato confort alberghiero.

«La Residenza, la cui struttura portante è stata realizzata in legno lamellare per ridurre al minimo l’impatto ambientale, è stata pensata per persone con diversi gradi di autosufficienza, che potranno scegliere fra camere singole o doppie, in entrambe le soluzioni dotate di molteplici confort: ricircolo d’aria e impianto di climatizzazione, bagno privato, letti medicalizzati, dispositivo di chiamata, televisione a schermo piatto e telefono diretto» spiega Egidio Passera, direttore di Casamia Verdello. L’edificio, di oltre 6500 mq disposti su 3 livelli, è dotato di 100 posti letto, suddivisi in 5 nuclei individuati con i nomi delle valli del territorio. Ad ogni piano sono presenti tutti i servizi necessari al funzionamento del nucleo stesso, quali il bagno assistito, l’office, l’infermeria e la palestra per la fisioterapia. Il piano terra apre su spazi verdi di vita e relax, opportunamente attrezzati per gli ospiti, con percorsi scoperti e pavimentati per godere di momenti all’aria aperta ed aprofittare del bel tempo per praticare la fisioterapia anche all’esterno. «Al piano terra è inoltre presente l’avanguardistica sala Snoezelen, spazio multisensoriale basato su un concetto di origine olandese, utilizzato per favorire il rilassamento e la gestione dei disturbi comportamentali, oltre a migliorare il benessere cognitivo attraverso la stimolazione dei 5 sensi. In ogni nucleo sono stati realizzati spazi confortevoli e accoglienti dove poter godere di momenti di benessere e tranquillità o ricevere le proprie famiglie in completa intimità al fine di offrire una reale qualità della vita e far sì che gli ospiti possano sentirsi proprio come a casa loro». Alla ristorazione è stata dedicata particolare attenzione affinché i pasti vengano vissuti come importanti momenti di piacevole convivialità. Lo chef qualificato e la sua équipe in coordinamento con la direzione medica propongono ogni giorno una cucina tradizionale e gustosa, preparata con prodotti freschi di stagione con possibilità di diete personalizzate e di pasti a struttura modificata. Il menù settimanale è preparato sul posto, con un’attenta selezione delle materie prime e grande cura della mis en place, viene servito nei ristoranti di piano da personale dedicato. All’eccellenza alberghiera si unisce ovviamente quella sanitaria e assistenziale. «La Residenza garantisce la sicurezza di un’assistenza personalizzata, fornita da personale competente e qualificato, presente 7 giorni su 7 e 24 ore su 24» continua Egidio Passera. «L’equipe multidisciplinare segue protocolli e procedure rigorose, derivanti dalla grande esperienza del Gruppo nel settore, per assicurare ai residenti un sostegno adatto a qualsiasi esigenza, nel rispetto del ritmo di vita e dell’individualità di ognuno. Il Direttore Sanitario, coadiuvato da altri tre colleghi, guida e consiglia l’équipe, intrattiene i rapporti con le famiglie e coordina le diverse figure (fisioterapisti, infermieri ed educatori) al fine di definire azioni che permettano agli ospiti di mantenere e rafforzare le proprie abilità. Agli aspetti strettamente sanitari, si integrano poi attività ricreative socio-culturali, laboratori terapeutici e gruppi di lettura, nonché spettacoli ed eventi musicali, tutti strumenti oggi considerati indispensabili per mantenere e potenziare il livello di autonomia di ciascun ospite e stimolare lo stare insieme».

Un luogo aperto a tutti e al territorio
Casamia Verdello collabora con associazioni di volontariato locali che prestano la loro opera in favore degli ospiti in diverse circostanze di bisogno e che per ogni area di intervento fanno riferimento al personale della RSA. Annualmente le associazioni di volontari che collaborano con la Residenza partecipano a incontri e corsi di formazione, per fornire ogni giorno benessere e allegria alle persone residenti. Inoltre, nell’ottica di favorire gli scambi fra generazioni come fonte di crescita reciproca vengono periodicamente organizzati eventi a porte aperte, convegni medici su tematiche di interesse generale, giornate a tema e spettacoli rivolti a qualsiasi età.

Per soggiorni di sollievo o anche “solo” per staccare dalla routine
La Residenza offre la possibilità di soggiorni sia a lungo termine, sia per periodi di sollievo, sia in determinati periodi dell’anno per offrire un momento di pausa dalle difficoltà quotidiane e la possibilità di rigenerarsi fisicamente e mentalmente. Infine, forte della convinzione che una certa età meriti una certa qualità, Casamia Verdello promuove soggiorni invernali.

a cura di MARIA CASTELLANO

Informazione pubblicitaria

Questo sito utilizza cookie

propri e di terze parti, per il funzionamento e la raccolta di dati anonimi sulle visite. Proseguendo si accetta l'uso dei cookie. Per dettagli e rifiuto dei cookie clicca qui

Approvo
Non mostrare più