Nuovo look per Bergamo Salute

Bergamo Salute Staff

Anno nuovo, vita nuova. Chissà quante volte avete sentito questa frase in questo periodo dell’anno. Ripetuta quasi come un mantra. Magari siete stati voi stessi a pronunciarla. Già perché gennaio, il cui nome deriva da Janus, dio romano degli inizi e transizioni, è un mese di cambiamenti.

C’è chi annuncia che si metterà finalmente a dieta, chi giura che abbandonerà la proverbiale pigrizia, chi si promette che dedicherà più tempo a stesso e così via. Anche per noi di “Bergamo Salute” gennaio, e questo numero, è foriero di cambiamenti. No, non si tratta di mettersi a dieta e fare sport (anche se per alcuni della nostra redazione potrebbe non essere una cattiva idea). Ma pur sempre di “estetica” si tratta. Come forse avrete notato fin dalla copertina, infatti, ci siamo rifatti un po’ il look. Dopo quasi 4 anni (il primo numero è uscito a marzo del 2011), abbiamo pensato che ci stesse una ventata di freschezza. Non un cambiamento radicale (non ce l’avremmo fatta, siamo troppo affezionati a tutti i numeri di Bergamo Salute), ma un restyling della veste grafica, più leggera e accattivante, con più spazio alle immagini, colori più vivaci, più libertà (per la gioia della nostra grafica o meglio art director, Catherine Coppens!). Involucro a parte, quello che però non è cambiato è l’impegno e la passione con cui in ogni numero cerchiamo di proporvi argomenti interessanti per la vostra salute e benessere, sempre trattati in modo serio e scientifico grazie al prezioso aiuto dei tanti medici che negli anni hanno collaborato (e continuano a farlo) con noi. Ma le novità non finiscono qui. Le pagine della rivista sono passate da 72 a 80, che significa nuove rubriche e ancora più contenuti e informazioni utili per stare e vivere bene. Ciliegina sulla torta, per “festeggiare” la nuova immagine della nostra rivista abbiamo chiesto a un amico, Teo Mangione, volto e voce amatissima di Radio Alta, che tra l’altro è stato in passato su una delle nostre copertine), di trasformarsi per noi, per un giorno, in “redattore della carta stampata”. Il risultato lo potete leggere a pagina 16: una bellissima intervista, coinvolgente e piena di ritmo (e non poteva essere diversamente), a Silver, giovane cantante che sicuramente molti di voi hanno visto a X-Factor o Domenica In. Chi meglio di lui per dare un tocco di freschezza? Insomma tante novità, sempre però nel senso dello stile di Bergamo Salute, che speriamo vi piacciano!

Elena Buonanno

Daniele Gerardi

Questo sito utilizza cookie

propri e di terze parti, per il funzionamento e la raccolta di dati anonimi sulle visite. Proseguendo si accetta l'uso dei cookie. Per dettagli e rifiuto dei cookie clicca qui

Approvo
Non mostrare più